Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 25 gen – Attraverso il suo “Media Center” ufficiale, Al-Hayat, l’Isis ha diffuso il suo ultimo video di propaganda. Le immagini celebrano gli attentati di Parigi, mostrando il terrore e lo stato di emergenza vissuti nella capitale francese nel novembre scorso. Nel video vengono ritratti alcuni degli autori degli attentati, definiti “i 9 leoni di Parigi”, mentre si preparano per entrare in azione, tra decapitazioni e tiri al bersaglio. Non ci sono immagini relative ad Abdeslam Salah, l’attentatore ancora ricercato, mentre ci sono delle immagini che ritraggono suo fratello Mohamed mentre si addestra. I momenti più cruenti, tra cui le decapitazioni, sono stati eliminati in questa versione del video diffusa in rete dai principali organi stampa soprattutto anglosassoni. Nel video infatti è riportata una chiara minaccia a Londra, con il primo ministro David Cameron che diventa un “bersaglio” mentre scorrono le immagini dell’approvazione dei bombardamenti in Siria ed Iraq contro l’Isis da parte della Camera dei Comuni di Londra. Il video contiene anche un messaggio cifrato (foto in basso, dopo il video) che si pensa possa contenere delle informazioni per la realizzazione di futuri attentati proprio nella capitale britannica.



code2

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta