Il Primato Nazionale mensile in edicola

Amsterdam, 22 gen – In Olanda scoprono una cosa tipicamente italiana, l’arte di arrangiarsi: e lo fanno grazie al coprifuoco anti-Covid (e ai rider).  Lo stop alla circolazione andrà al via sabato, e i cittadini son corsi ai ripari comprando online uniformi da rider e con offerte di accompagnare i cani fuori.



Olanda, coprifuoco e misure “emergenziali”

Il coprifuoco stabilito dal governo in Olanda è stato approvato giovedì 21 gennaio dal Parlamento: lo stop agli spostamenti interesserà la fascia oraria dalle 21 alle 4 e 30 a partire da sabato 23. Ovviamente chi sarà esentato sarà chi dovrà lavorare: tra di loro ovviamente i rider. Esentati anche i padroni di cani o, per meglio dire, i loro “accompagnatori”.

Black Brain

Tutti rider e dog sitter

Quindi un portale che in Olanda si occupa di trovare dog sitter per chi ne ha necessitò ès stato letteralmente preso d’assalto: “Normalmente” dichiara Jos van Prooijen, che gestisce il sito matcheenleenhond.nl “riceviamo dieci offerte alla settimana. Da quando martedì è stato annunciato il piano per il coprifuoco, ne abbiamo già registrate 300”.

Stop alle vendite delle uniformi da rider

La soluzione di mascherarsi da rider ha convinto così tanti cittadini in Olanda che il sito Marktplaats ha bloccato le vendite di giacche e uniformi delle principali società di delivery. Adesso la piattaforma di vendita online sta cancellando tutti questi tipi di annunci: “Nel contesto della lotta contro la pandemia non permettiamo di mettere in commercio prodotti per aggirare le misure”, dichiara un portavoce.

Ilaria Paoletti

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

3 Commenti

Commenta