I casino nuovi del prossimo futuro saranno sempre più coinvolgenti e immersivi, questa è la promessa ai giocatori fatta dalle nuove tecnologie. Non è difficile immaginare in che direzione si evolveranno i nuovi casinò online, basandosi sulle evoluzioni attuali della ricerca tecnologica. Spesso le novità che caratterizzano i nuovi casino AAMS sono state sviluppate per un mondo confinante a quello del gioco d’azzardo online: quello dei videogames. È facile quindi prevedere che ciò che caratterizza i videogiochi di oggi, sarà esportato nei casinò nuovi di domani.

Roulette, slot machine, black Jack, prenderanno quanto di più avanzato la tecnologia del gaming ha da offrire. Ci ritroveremo dunque a vivere esperienze di gioco d’azzardo sempre più totali, partendo dalla scrivania di casa e dal nostro laptop, oppure dal nostro smartphone.


In molti vedono nel futuro prossimo dei nuovi casino AAMS, un’unione sempre maggiore con il mondo dei social. I casinò sicuri, e quindi parliamo solo di casinò ADM, saranno sempre più connessi agli altri aspetti della nostra vita virtuale.

<h2>Socialità e VR nei casinò nuovi del prossimo futuro</h2>

Al giorno d’oggi l’esperienza di gioco sui nuovi casino AAMS, è più che altro di tipo solitario. Fatta eccezione per quei casino nuovi che propongono gare di slot machine, o tornei, il giocatore si confronta con il gioco senza interagire con altri. Ovviamente non stiamo considerando l’esperienza di casinò live, che unisce la modalità di gioco tradizionale in diretta streaming, con software avanzati. In questi casi infatti un certo livello di interazione, seppur filtrata attraverso lo schermo, è già possibile.

L’unione tra la realtà virtuale e i casinò online del futuro, promette un’esperienza del tutto nuova. Chiunque abbia provato la realtà virtuale nel 2019 sa che questa tecnologia consente di uscire dal proprio ambiente, e sperimentare nuove sensazioni. Nel mondo vi sono già alcuni early adopter, che stanno utilizzando la tecnologia della realtà virtuale nel mondo dei casinò sicuri online. In Italia siamo un po’ in ritardo su questo versante, ma ben presto questo cambiamento avverrà anche nei nostri casino AAMS. L’esperienza di realtà virtuale unita ai casinò nuovi, da chi l’ha provata, viene descritta come molto coinvolgente. Si può passeggiare all’interno di un vero casinò, e si prova la sensazione di giocare “dentro” e non “con” una slot machine.

<h2>Potenzialità e limiti della VR nei casinò nuovi</h2>

Uno dei settori che potrà trarre massimo vantaggio dallo sviluppo della realtà virtuale è quello dei giochi da tavolo. Parliamo di giochi come il poker, in cui i giocatori si misurano contro gli avversari. In questo caso con la realtà virtuale si potrà sviluppare una sala in cui si vivrà la sensazione di sedersi a un tavolo per giocare una partita. Magari misurandosi con i professionisti mondiali del poker.

Il futuro della realtà virtuale abbinato a quello dei casinò nuovi, prevede sviluppi anche per il mondo della betting. Viaggiando con l’immaginazione si può pensare di scommettere su un evento e poi di parteciparvi stando seduti tra il pubblico. Questa possibilità per molti potrebbe essere un sogno che si realizza. Viaggiare senza partire, spostarsi senza muoversi, fare nuove esperienze con il coinvolgimento di tutti i sensi.

Anche se queste tecnologie sono già esistenti, per il momento hanno dei costi elevati che non possono essere affrontati da tutti. Richiedono infatti oltre ai casinò nuovi che le implementino, anche strumentazioni per i giocatori, come cuffie, visori etc. Inoltre non sempre la connessione a Internet disponibile al momento, riuscirebbe a supportare questo tipo di proposta. Ulteriori problemi dovranno essere affrontati per proporre la realtà virtuale a coloro che giocano online attraverso gli smartphone. Ma come abbiamo già cominciato a intuire, nel settore dei casinò ADM, il futuro è già domani!