La certificazione ISO 14001 rilasciata dall’Organizzazione internazionale per la standardizzazione (da qui la sigla ISO) e la norma standard di riferimento per i sistemi di gestione ambientale denominati EMS (Environmental Management System).

Cosa tratta la certificazione ISO 14001

La ISO 14001 può essere adottata in modo volontario da qualunque azienda di qualunque settore industriale e di qualunque dimensione. Abbiamo scritto in modo volontario perché l’adesione ad una certificazione ISO è volontaria e non è obbligata dalla legge.

Questa norma internazionale fornisce all’impresa una struttura gestionale per l’integrazione delle pratiche di gestione ambientale. Gli scopi della certificazione ISO 14001 sono: la protezione dell’azienda, la prevenzione dell’inquinamento e la riduzione del consumo delle risorse.

Per ottenere la certificazione ISO 14001 l’impresa deve implementare un Sistema di Gestione Ambientale e dopo richiedere la certificazione a un ente autorizzato di certificazione, in Italia esiste l’ente Accredia che gestisce le adesioni ISO.

La richiesta dell’adesione all’ente accreditato può essere fatta in modo autonomo da parte dei vertici di un’ azienda oppure è possibile rivolgersi a terzi autorizzati nella richiesta di certificazioni ISO.

Perché è importante la ISO 14001

Un’impresa non è obbligata ad aderire a nessuna certificazione ISO ma l’adesione comporta una serie di vantaggi molto importanti per il business e la competitività.

Aderire alla ISO 14001 significa dimostrare l’impegno aziendale nel combattere l’inquinamento e nel prevenire disastri ambientali e nel tutelare l’ambiente. Questa certificazione sicuramente dà un valore in più in occasione di partecipazione a gare d’appalto pubbliche oppure quando si contratta con potenziali clienti sensibili al tema della sostenibilità ambientale.

Al giorno d’oggi il tema della sostenibilità ambientale è sempre più al centro del dibattito nazionale ed internazionale e quindi avere questa certificazione è molto importante per un’azienda per il suo business.

Ma la certificazione ISO 14001 non è solo importante per il business aziendale ma anche per combattere efficacemente da parte dell’azienda l’inquinamento moderno dell’ambiente che è tendente sempre all’aumento.

Vantaggi dell’adottare la ISO 14001

Oltre ai vantaggi già elencati, l’adesione a questa certificazione include tutta un’altra serie di vantaggi non meno importanti.

Sviluppare processi aziendali in norma alla ISO 14001 significa anche ridurre gli sprechi come i consumi idrici oppure le risorse energetiche che significa una migliorata gestione economica e implica una riduzione dei costi di gestione dell’azienda.

Inoltre le aziende in possesso di questa certificazione, in base ad alcune direttive europee, possono accedere a importanti agevolazioni nelle procedure di eventuale finanziamento oppure eventuali fideiussioni.

La presenza di un’etica industriale volta alla sostenibilità ambientale significa anche aumentare il valore e l’immagine dell’azienda all’esterno. Aumentare la reputazione aziendale in senso positivo aumenta le possibilità di attirare nuovi clienti e nuovi eventuali partner strategici.

Altro aspetto da tenere in forte considerazione che adottare questa certificazione significa evitare e prevenire eventuali illeciti ambientali.

Ricordiamo che il mancato rispetto di norme ambientali presenti nella legislazione ambientale italiana può il blocco dei processi aziendali di produzione da parte delle autorità competenti in materia e conseguenti gravi danni economici.

Inoltre le aziende in possesso della ISO 45001 ottengono sgravi assicurativi dell’INAIL.

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta