Quando si parla di fascino maschile, non si può non chiamare in causa il mondo dei profumi. Si può scegliere un look curato nel dettaglio, ma senza il profumo giusto non si va da nessuna parte. Oggi come oggi, l’offerta di fragranze maschili è a dir poco ampia. Basta dare un’occhiata a qualsiasi profumeria online per rendersi conto che le fragranze da uomo sono tantissime. Davanti a un numero così ampio di soluzioni, può essere difficile trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze. No problem! Nelle prossime righe di questo articolo, abbiamo raccolto alcune dritte che potrebbero esserti utili.

L’importanza dell’odore della pelle

La nostra pelle racconta una storia speciale, unica nel suo genere. Ecco perché, nel momento in cui si sceglie il profumo per un uomo, è importante avere le idee chiare in merito all’odore della sua pelle. La fragranza perfetta deve infatti valorizzarlo e non stravolgerlo.

Sì, anche se sembra strano considerando le peculiarità istintuali che contraddistinguono il mondo della profumeria, per scegliere bene il profumo da regalare a un uomo importante è bene evitare, se possibile, di fare un acquisto d’impulso.

Le diverse tipologie di note olfattive

I profumi possono essere contraddistinti da diverse tipologie di note olfattive. Nel momento in cui le si chiama in causa, è bene fermarsi a riflettere su quelle che possono essere le migliori a seconda dei gusti della persona che riceverà il dono.

Se, per esempio, si sta cercando un profumo per un uomo che ama fragranze non troppo intense e che, in generale, tende a scegliere look poco appariscente, un’ottima scelta è un profumo dominato da note olfattive agrumate. Queste ultime hanno un duplice vantaggio. Sono quasi sempre leggere e, nel contempo, hanno una freschezza che permette comunque alla fragranza di farsi notare.

Il profumo di nicchia

Tutti, almeno una volta, hanno sentito parlare dei profumi di nicchia. Fragranze il cui nome richiama l’immagine delle nicchie che venivano usate dagli antichi alchimisti per ospitare le piante utilizzate per realizzare gli unguenti e le pozioni, sono creazioni artistiche lontane da qualsiasi logica di marketing. Ciascuna di esse, infatti, è un’opera unica e speciale che, per quanto riguarda il flacone, si contraddistingue per un particolare pregio. In molti casi, infatti, le aziende produttrici dei profumi di nicchia coinvolgono scultori o pittori per realizzare le bottiglie.

Il profumo di nicchia è adatto a un uomo dai gusti particolarmente raffinati, meglio se collezionista di fragranze. Un’informazione per chi non conosce questo mondo: la profumeria artistica trascende i vincoli di genere. Non si troverà mai, infatti, un profumo di nicchia creato in maniera specifica per gli uomini.

Non bisogna preoccuparsi per quanto riguarda i prezzi. In commercio si possono trovare profumi di nicchia che costano centinaia e centinaia di euro e altri che, invece, hanno costi decisamente più accessibili.

Attenzione alla formulazione

Un aspetto essenziale da considerare quando si cerca il profumo perfetto per un uomo a cui si è particolarmente affezionati riguarda la formulazione della fragranza. Sono diverse le alternative da chiamare in causa. Tra queste è possibile citare l’acqua di Colonia, l’eau de toilette, l’eau de parfum.

Quali sono le differenze? Tutto risiede nella percentuale di oli essenziali. Nei casi in cui il destinatario del dono è una persona che ama i profumi leggeri, la scelta migliore è senza dubbio l’acqua di Colonia. Per un effetto di maggior persistenza, invece, è meglio orientarsi verso l’eau de parfum.

Le abitudini e gli hobby

Anche le abitudini e gli hobby sono un criterio guida in fase di scelta di un profumo da uomo. Giusto per fare un esempio, ricordiamo che, nei casi in cui il destinatario della fragranza è uno sportivo, l’ideale è un profumo dalle note acquatiche.

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

  1. L’ odore della pelle dataci dal destino è dato prevalentemente da ciò che si mangia e conseguentemente dalle necessità di più o meno lavaggio-detersione… Il resto è inganno più o meno benevolo come tanti produttori…

Commenta