Patatine, frittelle, calzoni. Come spesso succede, purtroppo, la maggior parte dei cibi tanto gustosi che ci fanno venire l’acquolina in bocca (voi a leggerli e noi a scriverli…) non fanno benissimo alla salute.

I tre sopracitati hanno una cosa in comune, anzi due, facciamo tre: sono buonissimi, poco salutari e …fritti.

Fritto: buono per noi… cattivo per il corpo

La cottura fritta, ahinoi, rende il cibo davvero buono e saporito. Ma nasconde anche molte problematiche legate alla salute. Innanzitutto c’è il problema legato alle calorie e grassi trans: l’assorbimento dell’olio da parte dei cibi, infatti, ne aumenta il contenuto calorico, appesantendo il processo digestivo. Ma questo sarebbe il meno; con i cibi fritti aumentano a dismisura anche i rischi legati alle malattie.

Diabete di tipo 2 (il più frequente), problemi cardiaci ed obesità: gli studi hanno dimostrato una stretta correlazione tra queste malattie e l’assunzione smodata ed esagerata di cibi fritti. Ma quindi? Dobbiamo rinunciare a tutta la bontà di una frittura di pesce o alla panatura morbida delle patatine fritte? Non per forza …

Frittura ad aria

Ormai da qualche anno le aziende si sono dovute adeguare alle preoccupazioni dei consumatori in merito all’assunzione di cibi extra fritti. La frittura ad aria sembra essere la soluzione al dilemma tra salute e gusto.

Una tecnica ormai talmente famosa da essere entrata nelle case di molti di noi grazie alle friggitrici ad aria. La tecnica è semplice: i cibi vengono “fritti” (virgolette d’obbligo) senza l’uso spropositato di olio, ma sfruttando, appunto, l’aria ad elevate temperature e velocità. Infatti, contrariamente a quanto si possa pensare, ciò che rende fritti i cibi non è l’olio, ma la temperatura che questo raggiunge.

Con la frittura ad aria è appunto quest’ultima a raggiungere quelle temperature, simulando la frittura; e rendendo i cibi gustosi e appetibili, all’esterno e morbidi all’interno. Come se fossero fritti … ma senza olio! Ovviamente è sempre bene non abusare in maniera eccessiva di questi cibi … ma è chiaro come i rischi legati alla salute vengano sensibilmente diminuiti. E non è poco!

Tante ricette sul web

Con l’espansione della frittura ad aria sono tanti i siti in Rete che si sono specializzati in consigli e ricette con questa tecnica. In questo sito per esempio troverete tanti esempi di piatti cucinati esclusivamente con la frittura ad aria.

Ricette per piatti salati (antipasti, primi, secondi, contorni, pizze) e dolci (torte, crostate, biscotti). Ed in più ricette speciali, per feste e … molto altro ancora. Sofficini, ciambelle, maritozzi … la bontà del cibo senza gli eccessivi rischi dei fritti “comuni”. Che dite, vi abbiamo convinto?

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

  1. In Italia, da un po’ di tempo, perseveriamo nel non saper trattare correttamente la patata…

Commenta