Cresce sempre di più il numero di persone che scelgono di noleggiare o acquistare un camper per vivere al meglio le proprie vacanze, sia estive che invernali. I camper infatti sono mezzi di trasporto abitabili, che a differenza delle normali strutture ricettive danno modo di immergersi nella natura, dormendo a pochi centimetri di distanza da boschi, punti panoramici e spiagge selvagge. Camperis, sito che è diventato ormai uno dei punti di riferimento per i camperisti, è una pagina web da tenere a mente se si vuole approcciare per la prima volta a questo tipo di vacanze.

Ma quali sono i motivi che spingono a preferire questa tipologia di viaggio?

Perché scegliere di vivere una vacanza a bordo di un camper? – 5 motivi validi

  1. Libertà di scelta sul percorso da effettuare

Uno dei motivi fondamentali per cui il noleggio e l’acquisto dei camper sta man mano prendendo sempre più piede è dato dal fatto che i viaggiatori sono liberi di stabilire quali posti visitare ed entro quali tempistiche farlo. Il camper infatti, offrendo alloggio, consente di scegliere la meta da raggiungere anche all’ultimo minuto, ignorando la presenza in loco di hotel o altre strutture turistiche. Ecco quindi che con un camper è possibile seguire l’ispirazione del momento, cercando sempre posti baciati dal bel tempo. Ovviamente è necessario organizzarsi in maniera meticolosa, tenendo a portata di mano delle guide o un cellulare per rintracciare i posti di sosta più vicini, in cui potersi rifocillare, fare rifornimento di acqua pulita e scaricare le acque nere.

  1. Alto livello di socializzazione

Essere dei camperisti significa sapersi adattare, incontrare popoli e culture diverse dalla propria e confrontarsi con persone completamente diverse da quelle normalmente vicine. Viaggiare in camper quindi dona la possibilità di socializzare con individui sconosciuti e imparare tanto da essi. Il dialogo con altri viaggiatori inoltre, dà modo di scambiare consigli circa i posti da visitare e la vita a bordo.

  1. Risparmio e divertimento assicurato

Viaggiare in camper, specialmente per le famiglie più numerose, è sicuramente un modo per risparmiare ingenti somme di denaro. Basti pensare ad esempio a quanto possono essere cari i pernottamenti in albergo, i ristoranti ed il noleggio di auto o scooter. Dal punto di vista del divertimento inoltre, i bambini saranno sicuramente entusiasti dalla vita nomade da camperista, senza andare alla ricerca di altri svaghi a pagamento.

  1. Possibilità di stare in compagnia degli amici a 4 zampe

Un altro vantaggio importantissimo del viaggiare in camper sta nella possibilità di rimanere in compagnia dei propri animali domestici. In questo modo si risparmierà anche sul pagamento di dog sitter, cat sitter o pensioni per animali. Il viaggio in camper infatti è molto flessibile e dà modo di fermarsi per ogni sosta pipì.

  1. Costi ammortizzabili

Acquistare un camper significa sostenere una spesa iniziale per godere dei vantaggi a lungo termine. Un camper infatti garantisce innumerevoli vacanze, così da ammortizzare il costo. Non è da dimenticare inoltre la possibilità di ricorrere al noleggio piuttosto che all’acquisto, molto meno vincolante e perfetto per chi vuole approcciarsi gradualmente al mondo dei camperisti.

La tua mail per essere sempre aggiornato

2 Commenti

Commenta