Qual è la prima cosa da fare quando si è invitati ad un matrimonio? No, non è pregare che la data non coincida con il giorno più caldo dell’anno, ma consultare la lista nozze. Questa non è altro che un elenco dove gli sposi inseriscono tutti i regali che desiderano ricevere e tra cui gli invitati possono scegliere.

Ma se la lista nozze è ormai una consuetudine, molti ancora non conoscono la lista nascita, una pratica sempre più comune, aiutata anche dalla tecnologia. I negozi specializzati hanno ormai sul proprio sito una parte riservata dove pubblicare le liste, a disposizione di amici e parenti.

Sorpresa o praticità?

A prima vista l’idea di una lista nascita, o lista neonato, potrebbe apparire come poco carina o poco elegante. Ma in realtà, esattamente come la lista nozze, è la salvezza dei neogenitori ma anche di coloro che acquistano il regalo, siano essi amici o parenti.

I genitori, di solito ad un paio di mesi dalla nascita, compilano una lista di beni utili per il bimbo che sta per arrivare, dalla quale parenti/amici potranno scegliere. Proprio come degli invitati ad un matrimonio. Forse si va un minimo ad annullare l’effetto sorpresa, ma la praticità della lista nascita è innegabile.

Mettetevi nei panni dei genitori: quanti regali “doppioni” o peggio inutili sono costretti a ricevere? O ancora più facilmente pensate ad un amico della coppia, tempestato dai dubbi: cosa scegliere? Quanto spendere? Giochi, vestiti, accessori… Ecco perché, sacrificando l’effetto sorpresa, con le liste nascite si risolvono numerosi problemi pratici.

Un universo di doni

Ancora di più che nella lista nozze, la lista nascita è immensa, un autentico universo di possibili doni. Sì perché a differenza dei novelli sposi un bambino ha bisogno letteralmente di tutto. Passeggini, seggiolini, culle, biberon, tiralatte, ciucci, fasciatoi, vasini, box bimbi, baby monitor, tutine, scarpe. Per non parlare poi dei giocattoli, da quelli adatti e subito pratici per neonati a quelli per i più ‘grandi’.

A questi prodotti si possono sommare anche quelli relativi all’alimentazione del nascituro (dal tiralatte al biberon, dai piatti alle seggioline per la pappa, ai cucchiai in silicone).Insomma, un Universo di doni in cui non è facile districarsi.

Liste online

Per fortuna, visto che parliamo di una pratica moderna come la lista nascita, abbiamo anche soluzioni altrettanto all’avanguardia. Come dicevamo, su internet esistono molti siti, come listaneonati.it, che aiutano i neogenitori, ma anche parenti ed amici, a scegliere tutto ciò che può servire al bimbo in arrivo.

Tante idee ed accessori diversi, divisi per settore, in modo tale da comporre una lista neonato perfetta e pratica. Dai passeggini al bagnetto, dall’alimentazione all’abbigliamento: c’è solo l’imbarazzo della scelta, a porta di clic.

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta