Nel 2021 molti automobilisti sono in continua ricerca dei migliori SUV economici da poter comprare in rapporto alla loro qualità. Oggigiorno esistono diverse versioni, da quelle plug-in a quelle mild hybrid fino ad arrivare ai GPL, che consentono di poter risparmiare un po’ di soldi sul carburante.



Di seguito abbiamo preso in considerazione 5 dei migliori modelli a ruote alte, la cui prestazione rapportata al prezzo di listino (veritiero al momento in cui scriviamo, ma potrebbe chiaramente subire modifiche), è la miglior comparazione che si potesse fare.

La maggior parte delle volte, tranne per necessità particolari, il noleggio a lungo termine risulta essere una tra le scelte più apprezzate in assoluto tra gli automobilisti italiani. In un buon catalogo ci sono anche gli ultimi SUV usciti, in questo modo riuscirai a noleggiare la tua auto preferita sfruttando tutti i vantaggi del caso.

5 Modelli di SUV più economici del 2021

1. Citroen C3 Aircross

Pur avendo progettato questa versione in totale compattezza, essa rientra sempre categoria dei SUV. L’automobile è piuttosto pratica da guidare, contrariamente a quel che si potrebbe verificare qualora il veicolo fosse troppo grande.

La macchina ha due tipi di motore, a benzina sia da 109 CV che da 129 CV e poi diesel BlueHDi da 1,5 litri con potenza pari a 109 CV. A parte i suoi 4 livelli di allestimento differenti, il costo parte da 19.700€ fino ad arrivare a 27.450€.

2. Renault Captur

Tra i migliori crossover del 2021 continua a classificarsi Renault, grazie al suo modello Captur con degli spazi sui sedili posteriori da far invidia ai suoi competitors. Anche il bagaglio ha delle generose dimensioni, così da permettere alle famiglie di poter percorrere anche viaggi più lunghi.

Il design interno ed esterno è degno di nota, così come i suoi interni. Ciò che la contraddistingue a livello visivo è senza dubbio la vernice bicolore, con ben 90 combinazioni per poter personalizzare tutto a proprio piacimento.

Oltre ai motori diesel, benzina e ibrido plug-in Captur E-Tech, vi è una versione GPL. Quanto al prezzo di listino (in base agli allestimenti), il prezzo varia da 17.950€ fino ad arrivare a 37.350€.

3. Ford Ecosport

La nuova edizione è stata progettata in funzione della compattezza. Gli interni saranno apprezzati da coloro che amano particolarmente il modello Ford Fiesta. Se è pur vero che non si tratta di un modello idoneo all’alta velocità, il suo motore (a benzina) EcoBoost 1.0 da 123 CV è piuttosto potente (ancor di più il motore da 138 CV).

I fan del motore diesel EcoBlue saranno felici di leggere che quest’ultima versione è stata aggiornata a 99 CV. Il lato positivo è la facilità di guida in strada, quella un po’ più deludente è la difficoltà di percorrenza su strade più impegnative.

Rispetto ai modelli sopra elencati, Ford Ecosport potrebbe costare un po’ di più: da 20.500€ a massimo 26.900€.

4. Dacia Duster

Il rapporto qualità – prezzo è impeccabile. Gli esperti paragonano questo SUV alle prestazioni del Nissan Qashqai ma un costo di gestione d’acquisto nettamente inferiore. La peculiarità del motore Bi Fuel GPL e Benzina è la sua forte attitudine alla propulsione.

Così come per ogni veicolo, a variare nel prezzo di listino sono anche gli allestimenti che si possono scegliere. Nel caso della Dacia Duster vi sono anche 5 opzioni differenti di alimentazione, con oltre 54 allestimenti a disposizione.

Si parte da 12.600€ fino a massimo 21.650€.

5. FIAT 500X

Nell’elenco dei migliori SUV per prestazioni ed economicità del 2021, non poteva mancare il modello 500X marcato FIAT. L’unica rispetto alle altre che seppur abbia puntato alla modernità, mantiene allo stesso tempo uno stile retrò.

Ad aumentare le prestazioni fuoristrada e senza influenzare negativamente i costi d’esercizio è il nuovo sistema Traction +, di cui è dotato il modello Cross Plus 500X.

La differenza a livello di motore sta nella versione a benzina turbocompressi Firefly, con potenza pari a 118 CV e un’altra da 148 CV.

Gli allestimenti abbinabili sono Lounge, Urban, Cross Plus, City Cross e Sports. Mentre il prezzo base parte da 21.000€ e il massimo spendibile equivale a 27.900€.

Guidare un SUV prevalentemente in città può risultare scomodo, tranne quest’ultimi cinque modelli di cui vi abbiamo parlato, che grazie alle loro dimensioni compatte potrebbero rivelarsi ideali anche per chi non va necessariamente fuori città.

Chi ama i veicoli a ruote alte punta esplicitamente alla comodità, soprattutto per i viaggi a lunga percorrenza con la propria famiglia.

Oltre al prezzo, quello che suggeriamo di valutare è il motore a benzina, diesel, GPL o ibrido, che inciderà notevolmente sui costi di gestione.

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta