Il Primato Nazionale mensile in edicola

Il gadget aziendale è uno strumento di marketing che viene utilizzato ormai da moltissimo tempo e per questo motivo alcuni pensano che sia ormai superato. Nella realtà dei fatti però non è assolutamente così: i gadget personalizzati continuano a riscuotere un enorme successo e sono più efficaci che mai per promuovere e dare visibilità al brand. Vale dunque la pena non sottovalutare l’importanza di questi strumenti, che consentono di raggiungere risultati inaspettati con un investimento tutto sommato ridotto.



Vediamo però nel dettaglio quali sono i più efficaci e per quali motivi nel 2021 ha ancora senso utilizzare i gadget come strumento di marketing.

Gadget aziendali: i più efficaci nel 2021

Come abbiamo accennato, l’efficacia del gadget personalizzato non è venuta meno nonostante questo strumento venga utilizzato da moltissimo tempo. Quello che però è cambiato è la tipologia stessa del gadget, perché se in passato ad andare per la maggiore erano oggetti di uso comune come penne e portachiavi, oggi si punta maggiormente sull’effetto sorpresa e sulla tecnologia. Attenzione: tra le soluzioni più efficaci nel 2021 troviamo anche gadget tradizionali come per esempio i block notes personalizzati, che nella loro semplicità continuano a riscuotere un grande successo. Si possono tuttavia scegliere alternative più originali, come la chiavetta USB, il power bank, le borracce ecologiche e via dicendo. Quelli che abbiamo citato sono gadget estremamente efficaci, ma devono essere scelti in base al settore della propria azienda o attività, perché la coerenza deve sempre venire prima di tutto. Bisogna inoltre considerare anche la tipologia di messaggio che si desidera accostare al proprio brand. Se ad esempio l’azienda vuole apparire come moderna ed aggiornata, un gadget hi tech può avere un impatto positivo sui clienti, portandoli a percepire il brand come evoluto e al passo con i tempi.

5 buoni motivi per inserire i gadget aziendali nella propria strategia di marketing

Lo abbiamo già detto: anche se potrebbero sembrare degli strumenti ormai superati, i gadget aziendali vantano ancora oggi un grandissimo potenziale e si rivelano utilissimi per promuovere il proprio brand. Inserirli nella strategia di marketing è dunque un’ottima idea, per varie ragioni che adesso andremo a vedere nel dettaglio.

#1 I clienti sono sempre felici di ricevere un omaggio

Il gadget, se viene offerto in omaggio ai clienti, è un vero e proprio regalo. Tutti sono contenti di ricevere un dono e questo è innegabile. Quando consegniamo un gadget dunque possiamo conquistare la simpatia di nuovi potenziali clienti ed attirarli vero la nostra azienda, in modo semplice ed efficace. Al contrario di un flyer ad esempio, che rischia di essere gettato non appena possibile o accantonato in un cassetto, il gadget viene sempre accettato con piacere dal cliente e questo è il primo motivo per cui vale la pena utilizzarlo ai fini marketing. Consente di fidelizzare il proprio target senza essere costretti a compiere investimenti onerosi. A tal proposito bisogna considerare che secondo le statistiche di settore, il 94% degli utenti ricorda sempre dove ha ricevuto il gadget.

#2 Il gadget permette di aumentare la visibilità del brand

Un’altra buona ragione per cui conviene utilizzare i gadget a fini pubblicitari è legato alla sua capacità di aumentare in modo considerevole la visibilità del brand. Se infatti regaliamo ai clienti un oggetto utile, questi saranno propensi a portarlo con sé, indossarlo nel caso di un capo d’abbigliamento e comunque sfruttarlo. Ciò significa che molte altre persone vedranno il logo dell’azienda e si tratta di un dettaglio importantissimo, perché più volte viene visualizzato il marchio a più diventerà riconoscibile, trasmettendo affidabilità e sicurezza.

#3 Il gadget aumenta la fiducia nei confronti del brand

Le aziende che regalano ai propri potenziali clienti un gadget vengono percepite più affidabili e serie rispetto a quelle che non lo fanno. Ciò significa che gli utenti, quando ricevono un omaggio di questo tipo, personalizzato con il logo, sono portati a sviluppare una maggior fiducia nei confronti dell’azienda e questo è sicuramente un vantaggio non da poco.

#4 Con il gadget è possibile veicolare messaggi

Un altro dettaglio da non sottovalutare è che grazie ad un semplice gadget è possibile veicolare dei messaggi importanti dall’azienda verso i potenziali clienti o quelli già in parte fidelizzati. Se ad esempio la nostra attività si occupa di soluzioni ecosostenibili, scegliendo delle borracce personalizzate o delle magliette in cotone biologico possiamo trasmettere dei valori anche agli utenti.

#5 Un minimo investimento per risultati importanti

In ultimo è bene considerare il fatto che tra tutti gli strumenti di marketing per così dire tradizionali, i gadget sono quelli che permettono di ottenere i maggiori risultati con il minimo degli investimenti. Sul mercato si trovano oggetti personalizzabili di varia tipologia al giorno d’oggi: alcuni più costosi ma altri decisamente economici. Non occorre dunque spendere cifre esorbitanti per riuscire a raggiungere i risultati sperati in termini di marketing e promozione.



La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta