Roma, 17 ott – E’ sera quando dal “conclave grillino” di Anguillara, Virginia Raggi decide di iniziare una diretta Facebook evidentemente improvvisata. Tra la battuta contro i giornalisti che “pagherebbero oro per avere queste immagini”, le urla di giubilo dei consiglieri accompagnate dal coretto “Virginia! Virginia!” e l’evidente imbarazzo del sindaco di Roma, incapace tra le risate di circostanza di chiudere la diretta Facebook, “qualcuno” dell’entourage del primo cittadino della capitale deve aver deciso di cancellare immediatamente il video. Peccato però che nell’era della rete e della tecnologia digitale tanto cara proprio ai 5 Stelle, qualcuno sia riuscito lo stesso a registrare la diretta. Si tratta del fotoreporter Flavio Di Properzio, che ha registrato lo schermo del proprio smartphone proprio mentre la Raggi era in streaming.


Dall’entourage 5 Stelle fanno sapere che le immagini sono state cancellate in quanto sfocate (la connessione pentastellata non era un granché, ndr), ma è probabile che una diretta Facebook dal clima euforico, dopo che già la scelta di sindaco e consiglieri di andare in “ritiro” fuori Roma aveva suscitato critiche, sia stata giudicata inopportuna dai responsabili della comunicazione. Non è un caso che la mattina seguente (ieri, ndr) Virginia Raggi abbia deciso di pubblicare un nuovo video dall’agriturismo sede del “conclave grillino”, meno rischioso della diretta ma soprattutto molto più sobrio, dove il clima era disteso e lei si limita a “fare un saluto”, mentre assessori e consiglieri sono al lavoro. Proprio chi della comunicazione web ha fatto un punto di forza avrebbe forse bisogno di un piccolo aggiornamento.

Ho raggiunto la squadra che da ieri è riunita in questo splendido agriturismo immerso nella natura poco fuori Roma. Stiamo facendo il punto su quanto dobbiamo fare per la città: tante idee, proposte e progetti che realizzeremo presto.

Опубликовано Virginia Raggi 16 октября 2016 г.

Davide Romano

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here