Manchester, 11 ott – Cinque persone sono state accoltellate stamattina da un uomo sui 40 anni a Manchester, nel Regno Unito. L’aggressione è avvenuta nei pressi di uno Starbucks del centro commerciale Arndale. L’aggressore è stato fermato con il taser dagli agenti e arrestato. Secondo molte testimonianze riportate dai media locali, “l’uomo ha accoltellato diverse persone a caso” (di cui una ha riportato ferite gravi), nel caffè e poi all’interno del centro commerciale, prima di essere fermato dalle forze di sicurezza. Dalle immagini, l’autore dell’attacco sembrerebbe un nordafricano o un mediorientale. La polizia, dopo aver affermato che per la natura e il luogo dell’aggressione sono intervenuti anche gli agenti antiterrorismo, ha confermato che si è trattato di un attentato terroristico.

Johnson: “Scioccato, grazie a nostri servizi di pronto intervento”

Il premier Boris Johnson su Twitter si è detto “scioccato dall’incidente di Manchester”, e ha espresso vicinanza per “i feriti e tutte le persone colpite. Grazie ai nostri eccellenti servizi di pronto intervento che hanno risposto e che stanno indagando su ciò che è accaduto”.

I precedenti

Negli ultimi anni Manchester è stata più volte colpita da attentati terroristici di matrice islamica, non è escluso che anche l’attacco di oggi sia di natura terroristica. Il più grave attacco c’è stato nel maggio 2017 al concerto della popstar americana Ariana Grande, perpetrato dal terrorista Salman Abedi, che in un’azione suicida uccise 22 persone, tra cui moltissimi ragazzi. Anche la notte di Capodanno 2018 ci fu un altro attacco, in una dinamica simile all’episodio di oggi, quando tre persone vennero ferite da un’aggressione all’arma bianca di un 25enne somalo al grido di “Allah akbar”.

Ludovica Colli

1 commento

  1. Chissà perché non riportate notizia di attentato neonazista alla sinagoga in Germania, eh ,ah quelli sono i vostri sodali ,però tacete ,siete dei pagliacci ignoranti, e bugiardi, parlatr del neonazista, non vi conviene????ah è vostro parente stretto stretto

Commenta