Il Primato Nazionale mensile in edicola

Nuoro, 23 set – E’ arrivato all’ospedale San Francesco di Nuoro in condizioni pietose: emaciato, stanco, gravemente sottopeso e apatico. Si tratta di un bambino di circa due anni, portato lì dai genitori, una coppia vegana che si è rivolta ai medici del nosocomio. Non si capacitavano della magrezza e della debolezza del piccolo, ma i medici lo hanno capito subito: una grave forma di denutrizione – ma fortunatamente il bimbo non è in pericolo di vita. Le sue condizioni sono leggermente migliorate dopo il ricovero in pediatria. “Noi siamo vegani e lo è anche lui”, hanno spiegato i genitori. Ora la struttura sta valutando se sporgere denuncia contro la coppia. “Ci occupiamo delle problematiche alimentari che riguardano i bambini con grande attenzione, – ha detto all’Ansa la direttrice dell’Assl nuorese, Grazia Catina -. Le strutture dell’Assl assicurano la presa in cura con approccio specialistico che si avvale di collaborazioni multidisciplinari e multiprofessionali, per tutelare e promuovere la salute dei bambini e delle loro famiglie”.“

Una volta risolta l’emergenza sarà compito dei medici preparare un piano nutrizionale adatto al bimbo, a cui i genitori dovranno attenersi scrupolosamente. Nel frattempo la notizia ha fatto il giro della città, arrivando ad essere oggetto di accese discussioni sulle chat dei genitori e nei social. Qualcuno sosterrebbe che la famiglia del bimbo sarebbe anche antivax. La Asl locale non dà conferma.

Questo non è il primo caso in Italia in cui diete vegane fai-da-te somministrate ai bambini finiscono poi con il ricovero del figlio per denutrizione. Risale infatti all’agosto 2016 un caso analogo, avvenuto a Milano, dove un bambino di 15 mesi ricoverato per gravi problemi di denutrizione e problemi cardiaci è stato posto in affidamento dal Comune ai nonni, che più volte avevano espresso i loro dubbi sul regime alimentare imposto da figlia e genero. Due episodi simili sono successi anche a Genova, con due bimbi di neppure un anno.

Cristina Gauri

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

  1. E da noi tolgono i bambini a famiglie SANE per consegnarli ai froci ….

    che mondo di m….

    si fossi foco l’ abbrucerei

Commenta