Roma, 4 dic – Stretta sui controlli anti-assembramento a Roma nelle vie dello shopping e di quel che resta della movida. Il giro di vite ulteriore arriva in vista del fine settimana e del ponte dell’Immacolata. Ma le vie del centro della Capitale resteranno “sorvegliate speciali” per tutte le festività natalizie, come previsto dal Dpcm in vigore fino al 15 gennaio 2020.



Roma blindata per il fine settimana e il ponte dell’Immacolata

Riconfermato dunque il dispositivo di sicurezza degli ultimi fine settimana con un’intensificazione dei controlli (compresi droni ed elicotteri) estesa anche in altre aree di Roma. A partire da Trastevere e l’Eur, dove si sono verificati maggiori assembramenti. Tuttavia, fuori dal centro non saranno previsti i varchi di accesso per contingentare i flussi come accade invece per la zona del Tridente e di via Cola di Rienzo. Nel weekend e fino all’8 dicembre le stazioni della metropolitana A, Spagna e Flaminio, potrebbero restare chiuse dalle 10 alle 20. Oppure, come è già successo, le fermate saranno interdette nelle ore di massima affluenza.

La decisione del Comitato per l’ordine e la sicurezza

E’ quanto è stato stabilito nel corso del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto Matteo Piantedosi, a cui hanno partecipato tra gli altri il sindaco Virginia Raggi e l’assessore alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato. Presenti anche i vertici delle forze dell’ordine di Roma e della polizia locale. Obiettivo chiudere il più possibile Roma in vista del fine settimana e del ponte.

Prorogata la chiusura dei centri commerciali e dei mercati all’aperto

Nel corso della riunione si è inoltre deciso di prorogare le misure al livello provinciale della chiusura degli esercizi commerciali con superfici superiori ai 2.500 metri quadrati e dei mercati all’aperto. Tale possibilità è prevista da un’ordinanza regionale scaduta che sarà quindi prorogata. Arriva quindi un’altra restrizione in chiave anti-assembramento nonostante il Lazio, lo ricordiamo, sia zona gialla. Insomma, anche la Raggi si allinea a Conte. Roma blindata per il fine settimana e il ponte. E i romani vivranno quell’atmosfera da lockdown che fa tanto Natale 2020.

Adolfo Spezzaferro

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta