Il Primato Nazionale mensile in edicola

 Sono periodi molto complicati per tutti noi, chiusi in casa forzatamente da oltre un mese a causa delle misure restrittive per contenere la diffusione del Covid-19: molte attività produttive e categorie di negozi sono fermi, le nostre routine quotidiane sono cambiate e dobbiamo fare i conti con tante difficoltà, ma la tecnologia può tenderci una mano.



Il supporto della tecnologia

Oltre a rappresentare una soluzione per tenerci in contatto con parenti e amici “a distanza”, infatti, i dispositivi tecnologici e la rete Web ci aiutano anche in operazioni giornaliere, come lavorare, studiare in modalità a distanza, fare la spesa per i generi di prima necessità e altre piccole attività. E anche se non è sicuramente una urgenza, questa può essere l’occasione per pensare anche a rinnovare la nostra casa con qualche piccolo cambiamento, sempre rispettando le regole e senza uscire.

Come arredare casa senza uscire

Se stiamo pensando a qualche idea per ristrutturare il nostro appartamento o per sostituire qualche accessorio che ormai si è deteriorato, possiamo sfruttare uno dei tanti configuratori 3D disponibili su siti di riferimento nel settore come quello offerta da Iperceramica, catena di negozi per la vendita di prodotti per la casa, ed è veramente ben fatto: senza muoverci dalla nostra sedia siamo stati in grado di progettare tutti i dettagli della ristrutturazione, scegliendo pavimenti e rivestimenti o anche elementi specifici di arredo come i piatti doccia.

Un configuratore tridimensionale per arredare e rinnovare l’appartamento

Usare il configuratore è davvero semplice: prima di tutto, bisogna creare e personalizzare una stanza, impostando le dimensioni e tutti gli aspetti legati alla sua conformazione – come porte, finestre e altri “ostacoli” – per renderla il più possibile somigliante a quella di casa nostra. Completata questa operazione tecnica, inizia la fase “divertente”, perché possiamo sbizzarrirci a reinventare la camera secondo l’estro del momento.

Tra le varie opzione ammesse dal sistema c’è la configurazione dei rivestimenti di pavimenti e di pareti, ma anche la selezione di vari tipi di arredi adatti alla tipologia di camera (da letto, cucina, bagno eccetera) e soprattutto allo stile che già abbiamo in casa o che intendiamo proporre. Il catalogo di Iperceramica è ampio e il simulatore consente davvero di configurare con pochi e semplici colpi di mouse tutto l’arredamento di casa.

Evasione dell’attualità

In una fase in cui i negozi fisici sono chiusi e non si può contare su un consulente dedicato, avere a disposizione uno strumento virtuale rappresenta senz’altro una possibilità comoda e pratica per chi è alla ricerca di idee per rinnovare casa. Inoltre, la simulazione è anche un modo “alternativo” di trascorrere il tempo e di distrarsi dall’attualità, concentrando l’attenzione su questioni molto più leggere e rilassanti.

Completare il processo comprando online

E non bisogna pensare che tutto termini in un semplice disegno online: Iperceramica continua a garantire lo shopping online, gli ordini telefonici e la consegna a domicilio, quindi il processo di ristrutturazione domestica si può anche completare e realizzare nella realtà. Inoltre, sono previste promozioni speciali ogni mese, con sconti e vantaggi per chi acquista “nonostante” il Coronavirus.



La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

  1. Io voglio uscire!! Altro che arredare casa on line! Ma questo e il peggior articolo
    Da quando vi seguo.Vi prego, siate persone serie!

Commenta