Il Primato Nazionale mensile in edicola

Abbiamo fatto il video di una festa, di una ricorrenza, o di una semplice uscita con gli amici. A questo punto abbiamo il filmato, ma vorremmo creare qualcosa di più carino. Si crea a questo punto la questione di come editare il video.

Cercando sul web troveremo certamente molte opzioni su come editare un video. Ma tra questa selva di offerte, su cosa è meglio indirizzarsi? Tra i tanti programmi per montare video il nostro obiettivo è trovare qualcosa che sia allo stesso tempo efficace e facile da usare.

Editare un video con Filmora

Queste caratteristiche ci sono certamente offerte da un prodotto professionale come Filmora. Si tratta di uno dei migliori programmi per modificare video, e ha dalla sua la semplicità anche per chi è alle prime armi e si sta accostando per la prima volta a questo mondo.

Esso ti consente di applicare tutte le modifiche in modo semplice con delle scorciatoie da tastiera. Una cosa che spesso ci troviamo a dover fare quando editiamo un video, è ad esempio intervenire sui colori. Il nostro video non ci dispiace ma, magari a causa della luce o di altri fattori, ha delle tonalità di colori che proprio non ci piacciono. Con Filmora, in modo semplice e intuitivo, possiamo modificarli a nostro piacimento, e anche su più clip allo stesso tempo.

Un’altra cosa che tutti amano, sono ovviamente gli effetti. Siamo abituati ad applicare filtri e effetti su Instagram, e ci piacerebbe poter fare qualcosa di simile nei video. Con Filmora, possiamo rapidamente applicare ai nostri video filtri, effetti, transizioni, titoli e molto altro. Editare divertendosi, è dunque possibile.

Ma le funzionalità non sono finire. Potremo ad esempio intervenire sulla musica, sfumandola a nostro piacimento, con la funzione di audio ducking. Potremo addirittura creare il cosiddetto green screen (schermo verde) che ci consentirà di applicare ai nostri video un fondale a nostro piacimento. Potremo così metterci a prendere il sole in terrazza, ma mettere dietro lo sfondo delle Maldive. Sarà possibile addirittura dividere lo schermo del nostro video in più parti, raccontando magari diversi momenti della giornata in una stessa clip.

Potete qui osservare un video tutorial sul funzionamento del prodotto:

E’ possibile anche editare video con Mac?

Una cosa che molti si chiedono è se esista anche un buon programma di montaggio video per principianti per Mac. Molti utenti della celebre Mela, pur amando molto i propri dispositivi, rimangono a volte delusi quando un programma per Windows non è disponibile anche per il loro sistema operativo.

Per fortuna, Filmora mette a disposizione una versione del suo software anche per Mac. Le funzionalità, sono identiche a quelle finora descritte per Windows, quindi anche gli utenti con sistema macOS potranno utilizzare quello che è certamente uno dei migliori software di editing video per principianti.

Si tratta, peraltro, di un software costantemente aggiornato. Nell’ultima versione disponibile troverete molte novità come quella che permette di inserire fotogrammi chiave per modificare posizione, rotazione, scala e opacità di una clip, e oltre 30 nuovi effetti con i quali rendere i vostri video sempre più belli.





La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta