Pantofole… un regalo di festa comune e per una buona ragione. Chi non ama un paio di pantofole nuove e comode ogni anno, soprattutto quando si consumano così velocemente?
Ma le pantofole offrono più di un semplice comfort, soprattutto per chi soffre di dolore cronico, come i diabetici, le persone con fascite plantare o quelle con problemi alla schiena. I podologi raccomandano le pantofole al posto di camminare a piedi nudi a casa e, che tu ci creda o no, le pantofole dovrebbero essere sostituite ogni anno in quanto possono accumulare batteri, funghi. Ma soprattutto quando si parla di pantofole donna, oltre che la comodità viene ricercato anche il lato estetico.



Come scegliere pantofole comode?

Per cominciare, i podologi raccomandano a tutti i loro pazienti di avere un paio di pantofole di qualità. Mentre la qualità può significare “lussuoso” o addirittura “indulgente”, è più importante che le pantofole forniscano il giusto tipo di supporto per i piedi stanchi di chi soffre di dolore e non. Le pantofole non solo forniscono un beneficio ai tuoi piedi, ma anche alle tue ginocchia, fianchi e schiena, poiché forniscono ammortizzazione per tutto il tuo corpo. Se hai già una condizione di dolore, le pantofole sono fondamentali per assicurarti che il dolore non ritorni o peggiori. Ciò vale naturalmente non solo per quelle femminili, ma anche per le pantofole uomo.


Tra le raccomandazioni, c’è quella di non passare più di un anno senza acquistare nuove pantofole. Come con altre parti del corpo, i piedi perdono costantemente cellule della pelle. Nel tempo, quelle cellule morte della pelle, sebbene microscopiche, si accumuleranno nelle pantofole. Indossare i calzini aiuta a prolungare un po’ la durata della vita, ma le pantofole tendono a diventare logore, e la suola si consuma. Questi sono tutti segnali che è tempo per una nuova coppia.


E’ in ogni caso raccomandato non andare a piedi nudi in casa. Quando si cammina su legni duri o piastrelle di ceramica, in particolare, non si ha nulla per assorbire l’urto di quella superficie dura quando si è a piedi nudi. Nel tempo, camminare a piedi nudi può deteriorare il cuscinetto adiposo del piede, che fornisce un cuscino naturale. I podologi dicono che se hai i piedi piatti, archi doloranti, dolore ai piedi o diabete, hai bisogno di più protezione. Le pantofole offrono protezione, supporto e, naturalmente, tengono i piedi caldi.

Come scegliere pantofole alla moda?

Chi ha detto che è impossibile apparire alla moda in pantofole? I designer offrono un’ampia varietà di scarpe: morbidi modelli, scarpe in miniatura con tacco trasparente e finiture in pelliccia, modelli esclusivi in ​​stile etnico. Che tipo di pantofole saranno rilevanti nella nuova stagione?

Sicuramente, vanno per la maggiore modelli di pantofole confortevoli e con elevata resistenza all’usura, possibilmente cuciti con materiali naturali di alta qualità e decorati con stampe o ricami rigorosi. Molto successo tra chi cerca pantofole alla moda lo hanno anche i disegni a forma di animali e in generale i modelli originali stravaganti. La cosa importante, insomma, è conciliare il lato trendy con comodità, resistenza e durata. Una pantofola può essere bella ma deve soprattutto essere comoda.

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta