Il Primato Nazionale mensile in edicola

Boom di pagamenti digitali durante il Lockdown, ecco come cambia il modo di fare acquisti nel 2020

Era giunto solo il secondo mese di questo nuovo anno e il nostro paese si preparava a cambiare profondamente. Mai ci saremmo immaginati di ritrovarci nel bel mezzo di una pandemia globale.  Il Covid-19, che aveva già invaso la Cina e ci sembrava così lontano, è giunto in un sol battito di ciglia nel nostro paese. A chi non viene in mente, il giorno della chiusura? Il discorso del Presidente, l’istituzione delle zone rosse, il pensiero ai cari lontani, che non avremmo abbracciato per lungo tempo, la corsa alle mascherine e il blocco quasi totale dei servizi. La vita di tutti i giorni tra corse al lavoro, gite fuori porta, pomeriggi al cinema, ormai sarebbe stato solo un ricordo. Le strade vuote, silenziose e tristi tipiche ci facevano pensare di essere gli attori di uno di quei film apocalittici interpretati da Will Smith in stile “Io sono Leggenda”. E tra inni cantati sul balcone per sentirci meno soli, corsi di yoga online e pulizie che non avevamo mai fatto in vita nostra, abbiamo scoperto una nuova “normalità”. Abbiamo sperimentato l’aperitivo in videochiamata con gli amici, e le riunioni di lavoro o gli esami all’università  davanti allo schermo di un pc.

Gioco Online e pagamenti sicuri

Durante questo periodo di reclusione forzata in casa i più esperti e temerari, e negli ultimi anni la percentuale continua ad aumentare, si dilettano su miglioricasino.com tramite strumenti come Neteller, infatti, questi siti di gioco online sono sempre più in voga al momento. Permettono agli utenti di avere la sensazione di trovarsi in un casinò e giocare direttamente da casa, ma soprattutto sono aperti 24h su 24. Ed è anche qui che entra in gioco l’utilizzo di questi siti sicuri per effettuare tali pagamenti per giocare, ma anche per riscattare le vincite. Il saldo all’interno del conto viene deciso dall’utente, quindi non permette di dare fondo ai proprio conti senza accorgersene, ma soprattutto i dati personali richiesti sono minimi e non è necessario fornire ulteriori dati sui conti bancari che potrebbero mettere a rischio le disponibilità economiche dell’utente. Il tutto può essere monitorato accedendo all’apposita app che viene messa a disposizione dell’utente che decide di utilizzare questo tipo di servizi, in modo da accedere facilmente, monitorare e compiere nel modo più semplice possibile le operazioni. Immaginiamoci quanto abbiano fatto comodo a chi è appassionato poter usufruire di tutto ciò durante il lockdown e in totale sicurezza. Il successo deriva proprio dalla serietà e dall’immediatezza nelle transizioni, tanto da essere accolto da quasi tutte le piattaforme di casinò con licenza AAms e divenendo così uno dei principali sistemi di pagamento preferito dai giocatori online , esperti e non. Quindi riassumendo, il segreto di tale diffusione è l’assenza di commissioni per i giocatori e un servizio eccellente di assistenza al cliente, facile da raggiungere e da utilizzare.

Com’è cambiato il modo di fare acquisti ai tempi del Covid-19?

Così come le giornate sono state stravolte, anche il nostro modo di fare acquisti è cambiato.

Niente più corse al centro commerciale vicino casa a scegliere l’ultimo modello di sneakers, niente più mangiate al ristorante con gli amici o visite in libreria per comprare l’ultimo romanzo del nostro autore preferito. E senza nemmeno rendercene conto abbiamo fatto ricorso alla più grande arma che la nostra epoca ci ha messo a disposizione, internet e il Web. La digitalizzazione, che inizialmente risultava accessoria ai bisogni della nostra vita, si è trasformata nella nostra ancora di salvezza.

Dal nostro smartphone o PC ci siamo abituati a ordinare pizze, fare la spesa e comprare gli oggetti più disparati, tutti rigorosamente effettuando pagamenti online.

E se per qualcuno da qualche tempo era un operazione ordinaria, per altri è stata sicuramente una scoperta.

Come rendere sicuri i propri acquisti Online

La percentuale di pagamenti digitali, che negli ultimi anni ha già conosciuto una crescita sostenuta, è aumentata a dismisura durante il lockdown, così come gli acquisti online, ma i più diffidenti, ovviamente si sono posti una domanda: “E’ sicuro effettuare un pagamento online?”

Se nei primi anni di questa nuova realtà, complice un po’ la poca conoscenza ma anche la poca dimestichezza con gli apparati digitali si poteva avere qualche dubbio, oggi i rischi sono gli stessi di un qualsiasi pagamento. Con qualche accortezza e attenzione si possono evitare quelle spiacevoli sorprese di cui spesso abbiamo sentito parlare. Una delle soluzioni migliori è quella di affidarsi a validi strumenti dove depositare o prelevare soldi per effettuare pagamenti in modo istantaneo e sicuro, come Neteller, in pratica come avere un portafoglio online. Neteller è una società di servizi finanziari e quindi in questo campo vanta un esperienza ventennale. Iscrivendosi gratuitamente si può accedere ad una serie di servizi che facilitano gli scambi di denaro (ricevere e trasferire denaro ed effettuare quindi acquisti online) solo con un semplice click. In tal modo i propri dati personali, a differenza delle carte di credito, non vengono mostrati in nessun modo, proteggendo l’utente da qualsiasi tentativo di frode.

 

Commenta