Tra gli strumenti di spionaggio, le microspie audio giocano un ruolo di primo piano.

Si tratta di apparati di controllo miniaturizzati, in grado di catturare voci e rumori da un ambiente. Dette anche cimici spia, vengono impiegate nelle intercettazioni ambientali delle forze dell’ordine.

In generale, si tratta di dispositivi utili a tenere sotto controllo qualsiasi ambiente, casa, ufficio, auto.

Le tecnologie impiegate sono molteplici, le funzionalità svariate. Gli usi? Più o meno leciti. Per questo è importante sapere anche come proteggersi.

Cos’è e come funziona una microspia ambientale

Una microspia è un dispositivo in grado di catturare audio da un ambiente. E’ composta da:

  • un microfono
  • un sistema di amplificazione
  • un trasmettitore
  • un sistema di alimentazione

Il microfono cattura suoni dall’ambiente in cui la cimice è installata. I segnali audio, amplificati, vengono inviati da un trasmettitore a un apparato ricevente.

L’alimentazione può avvenire con una mini batteria integrata oppure collegando il dispositivo a una fonte di alimentazione esterna.

Le microspie possono essere di tre tipi:

  • aonde radio
  • GSM
  • wifi

Le microspie radio sono le classiche cimici spia. Lo svantaggio di questo genere di apparati è un raggio di azione limitato e l’impiego di un ricevitore specifico.

In compenso, però, non ci sono costi di utilizzo legati all’uso di una SIM, la batteria ha una maggiore durata e la qualità audio è molto elevata.

Le microspie GSM sfruttano il Global System for Mobile Communications, ovvero la tecnologia dei cellulari.

Vantaggi di una cimice GSM: trasmissione a distanza illimitata, il ricevitore può essere un normale telefono cellulare, estrema facilità di utilizzo (basta chiamare la SIM inserita nel dispositivo per ascoltare).

Gli svantaggi? Minore durata della batteria, costo della SIM e rischio di interferenze con altri apparati elettronici.

Tra le tipologie di microspie ambientali troviamo anche le microspie wifi. La differenza principale rispetto ai modelli GSM è il fatto che l’ascolto avviene tramite una specifica app.

Le micro spie in commercio possono trovarsi già occultate in oggetti di uso comune. In alternativa, è possibile acquistare il dispositivo “nudo”, da installare a proprio piacimento in casa, ufficio, auto.

Le principali funzioni e caratteristiche tecniche delle microspie

Una delle funzioni più richieste è l’attivazione vocale (o VOX).

Quando disponibile, questa modalità di funzionamento permette al dispositivo di attivarsi solo in presenza di suoni o rumori. Ciò comporta un notevole risparmio di batteria.

Le microspie, abitualmente, si limitano a trasmettere. Se l’ascolto ambientale non è sufficiente, su alcuni modelli è disponibile anche un mini registratore audio. I file audio vengono salvati su una scheda di memoria micro SD integrata del dispositivo.

Nella scelta della migliore microspia pesano alcuni fattori.

Le dimensioni, indubbiamente. Facile immaginare perché. Più il dispositivo è piccolo, più è facile occultarlo.

In secondo luogo, la durata della batteria. Poi il numero di microfoni, la loro sensibilità, la massima distanza alla quale l’apparato capta l’audio e via di seguito.

Tutto dipende dalle esigenze di utilizzo.

Come proteggersi dalle microspie: bonifiche ambientali e rilevatori professionali

Premessa: eseguire un’attività di intercettazione ambientale senza essere autorizzati è reato penale. (A meno che non si sia fisicamentepresenti alla conversazione. In questo caso si tratta di un comportamento consentito.) 

Difendersi non è semplice. Gli apparati di controllo più recenti sono estremamente sofisticati. Questo significa che i sistemi “fai da te”, tipo le famigerate app per rilevare microspie, non garantiscono la certezza del risultato.

Le opzioni sicure sono due:

  • acquistare un rilevatore di microspie professionale
  • richiedere una bonifica elettronicaa un tecnico TSCM

I rilevatori di microspie professionali in commercio sono di tipi differenti. Analizzano le frequenze di trasmissione e individuano con precisione microspie occultate e no.

La bonifica da microspie è l’insieme delle attività volte ad assicurare che in un determinato ambiente (casa, ufficio, macchina) non ci siano apparati di controllo. Viene eseguita da professionisti esperti in TSCM (contromisure di sorveglianza tecnica) con apparati molto potenti, alcuni dei quali riservati.

Dove acquistare le migliori microspie ambientali?

Su Doctorspy.it trovi le migliori microspie audio GSM, wifi o radio, cimici spia per ascoltare a distanza e apparati di controllo altamente professionali di ogni tipo.

I punti forza di Doctorspy sono la comprovata esperienza nel settore, l’ampio catalogo composto da centinaia di prodotti in pronta consegna, la qualità certificata. In più, online è possibile pagare in totale sicurezza. La spedizione è gratuita e la consegna rapida con pacco riservato.

Su Doctorspy acquisti solo microspie professionali. Ciò significa: componentistica di qualità, elevata sensibilità del dispositivo, potenza di trasmissione. In una parola: risultato garantito.

In aggiunta, un vasto assortimento di rilevatori di microspie digitali e analogici. Apparati sofisticati per tecnici esperti e semplici utenti desiderosi di proteggere la propria privacy.

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta