Il Primato Nazionale mensile in edicola

WordPress è una piattaforma CSM che ad oggi risulta essere la più diffusa ed utilizzata dei web, in quanto molto spesso è utilizzata anche dai siti molto importanti.



WordPress: quando un Csm diventa padrone del web.

La prima versione ufficiale di WordPress venne lanciata nel 2003, e nacque dalle ceneri di un blog molto noto sulla rete.

Black Brain

Solo un anno dopo il suo lancio, WordPress introdusse il plug-in, grazie al quale utenti e sviluppatori potevano pubblicare sulla piattaforma altri contenuti che avrebbero potuto condividere con la community, e tramite i quali si potevano verificare i vari rendimenti degli articoli in tempo reale.

Gli aggiornamenti di WordPress

Dalla data della sua creazione ad oggi, sono stati molti gli aggiornamenti ai quali la piattaforma è stata sottoposta.

Gli interventi di update sono davvero numerosi e sono caratterizzati da una similitudine  in quanto ogni nome è dedicato ad una stella del jazz, mentre altri erano dedicati ad altri artisti come ad esempio artisti e musicisti molto noti nel settore musicale.

WordPress è diventato quello che oggi noi conosciamo grazie ad un processo graduale che l’ha trasformato da semplice piattaforma di blogging ad un sistema open source di content management system, che presenta delle versioni multiple e che permette di usufruire di un default che si rinnova completamente ogni anno.

Le caratteristiche di WordPress

Grazie a WordPress e alle numerose aziende che sviluppano e assistono gli utenti come https://www.wordpress-roma.it/ si possono realizzare moltissimi siti che permettono di svolgere le proprie attività online, e che fanno leva su dei programmi precisi, come ad esempio l’ottimizzazione in chiave SEO ma anche la cura e la personalizzazione o varie funzioni, come ad esempio il track pack e il pingback, il supporto di molti autori e un multi sito, ed infine il blocco di visitatori qualora vi fossero dei problemi a carico dell’indirizzo.

Questi sono solo alcuni dei tanti motivi che portano gli utenti a scegliere WordPress rispetto alle altre piattaforme, in quanto permette di creare e gestire un sito web senza possedere delle competenze particolari.

Questa piattaforma infatti, è molto facile da gestire ed è possibile creare ogni tipo di contenuto testuale, multimediale ma anche articoli, pagine e temi in maniera molto semplice.

La caratteristica principale di WordPress che ha portato questa piattaforma al successo è espressa dalla tecnologia user friendly, che permette anche agli utenti più inesperti di usufruire di questo sito attraverso la gestione di contenuti che puntano sul ruolo delle parole chiave, in grado di promuovere gli articoli e posizionarli in posti di grande rilievo sui motori di ricerca come Google.

Molti siti devono la loro fama a WordPress: ad esempio a livello internazionale possiamo citare NewYorker, mentre in Italia abbiamo il Fatto Quotidiano e Wired, che sono stati costruiti proprio su WordPress.

Ogni sito web può essere quindi facilmente ottimizzato in modo da essere rintracciabile in sede di ricerca  e la navigazione viene resa più veloce rendendo meno monotone le attività volte a raggiungere un determinato obiettivo, che riescono a rendere credibile qualunque brand abbia deciso di usufruire di questo servizio.

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta