Il Primato Nazionale mensile in edicola

ACF Fiorentina v Udinese Calcio - Serie AUdine, 21 mar – Due faccia della stessa medaglia, l’esaltazione viola e la depressione bianconera.

L’Udinese è autrice di un campionato anonimo, appena, al disopra della linea di galleggiamento, leggasi salvezza. Stramaccioni non potrà contare , squalificato, su Badu, mentre in attacco lancerà Di Natale unica punta. In mediana ci sarà il ballottaggio Pasquale-G.Silva, con l’italiano in vantaggio, sulla linea difensiva Piris e Heurtaux si contendono una maglia da titolare.

In casa Fiorentina la grande prova con la Roma, in Europa League, ha gasato gli animi. L’obiettivo, dichiarato, è l’approdo in Champions e Montella può contare su entusiasmo e su un Salah in formato Messi. Per domenica la coppia titolare in avanti sarà Diamanti-Babacar, mentre il turnover, d’obbligo per restare freschi in vista della volata finale, vedrà tornare in campo Tomovic, Pasqual e Aquilani.

Probabili formazioni Udinese-Fiorentina, domenica 22 marzo – ore 20:45

Udinese: 12° posizione in classifica con 32 punti, 29 goal fatti, 34 subiti. Formazione (3-5-1-1): Karnezis; Wague, Danilo, Piris; Widmer, Allan, Pinzi, Guilherme, Pasquale; Fernandes; Di Natale. A disposizione: Scuffet, Meret, Bubnjic, Heurtaux, G.Silva, Hallberg, Aguirre, Thereau, Geijo, Perica. Allenatore: Stramaccioni.

Fiorentina: 5° posizione in classifica con 45 punti, 39 goal fatti, 29 subiti.(3-5-2): Neto; Tomovic, Rodriguez, Basanta; Joaquin, Aquilani, Badelj, Borja Valero, Pasqual; Diamanti, Babacar. A disposizione: Rosati, Lezzerini, Lazzari, Vargas, Ilicic, Mati Fernandez, Richards, Kurtic, Gomez, Salah, Alonso, Rosi, Gilardino. Allenatore: Montella.

Lorenzo Cafarchio

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta