Il Primato Nazionale mensile in edicola

È davvero vasta la gamma di prodotti che fanno parte del mercato degli ausili per l’incontinenza, con dispositivi capaci di soddisfare qualsiasi tipo di necessità grazie a caratteristiche variegate. Non tutti sanno che non esiste un solo tipo di incontinenza urinaria: al contrario, è possibile distinguere casi differenti, che – come è ovvio – richiedono rimedi e soluzioni differenziate. Per esempio, un soggetto che è alle prese con un livello di incontinenza moderato ha esigenze che non possono essere identiche a quelle di una persona che patisce una situazione di incontinenza più consistente.

Le caratteristiche dell’incontinenza urinaria

Sia in presenza di un’incontinenza urinaria lieve o moderata che in presenza di un’incontinenza urinaria grave, comunque, è fondamentale poter fare affidamento su ausili di facile utilizzo e che possano essere indossati senza difficoltà. Gli assorbenti per incontinenza hanno molti punti in comune tra loro, anche se questo disturbo fisico si manifesta in modalità differenti a seconda che colpisca una donna o un uomo. La progettazione e la conformazione dei vari prodotti variano a seconda dell’anatomia del corpo maschile e di quello femminile. In particolare, gli uomini necessitano di ausili che siano in grado di assorbire in corrispondenza della zona frontale, vale a dire vicino al pene. Le donne, invece, hanno bisogno della massima assorbenza nella zona centrale, sotto il perineo.

Le precauzioni per una persona allettata

I pannoloni per incontinenza sono di fondamentale importanza per i soggetti che sono costretti a rimanere a letto; questi pannoloni possono essere sagomati o a mutandina. Per essere certi di trovare il prodotto giusto in base alle proprie esigenze, è bene prestare attenzione al livello di comfort assicurato, oltre che alle capacità funzionali e mentali della persona; senza dimenticare, ovviamente, il tipo di incontinenza.

Le soluzioni di A MIO AGIO

Se si è in cerca di prodotti di qualità da acquistare su Internet, le mutande assorbenti di A MIO AGIO offrono senza dubbio un bel po’ di vantaggi. In questo store online, infatti, è possibile trovare una ricca gamma di prodotti assorbenti per le perdite urinarie, all’interno di un catalogo decisamente completo e variegato che comprende anche i prodotti per le medicazioni, per l’autodiagnosi e per l’igiene della persona. La sicurezza è uno dei fattori distintivi degli articoli in vendita su amioagio.it, in grado di garantire prestazioni di alto livello apprezzate anche dai clienti più esigenti.

Come si tratta l’incontinenza

Non è detto che sia sempre possibile guarire dall’incontinenza: proprio per questo motivo è utile provare a individuare le migliori soluzioni che permettano di ridurre per quanto possibile le conseguenze che derivano dalle perdite di urina, in termini di disagio e di imbarazzo. Anche se si tratta di una patologia invalidante, comunque, chi ne soffre ha la possibilità di continuare o di ricominciare a vivere una quotidianità serena, senza alcun imbarazzo e all’insegna della normalità. Ciò può avvenire proprio grazie agli ausili assorbenti monouso, progettati e realizzati per assecondare qualunque genere di esigenza e per non risultare invasivi.

Le caratteristiche dei pannoloni

La composizione con materiali anallergici è una delle prime caratteristiche a cui si dovrebbe badare in previsione della scelta di un dispositivo assorbente, che ovviamente deve essere realizzato in modo da non irritare la pelle. Inoltre, è importante che i prodotti siano altamente traspiranti, perché ciò vorrebbe dire ridurre il rischio di allergie. Un pannolone di qualità ha la capacità di trattenere la totalità dei liquidi che assorbe; una eventuale fuoriuscita di urina si potrebbe rivelare spiacevole, anche a causa del cattivo odore, e quindi imbarazzante. Il livello di assorbenza è la peculiarità più significativa in questo senso: non riguarda solo la capacità di assorbire i liquidi, visto che un altro fattore determinante è rappresentato dalla velocità con cui i liquidi vengono assorbiti.

Guida all’acquisto dei prodotti assorbenti

È fondamentale che l’urina sia allontanata il prima possibile dalla pelle. In caso contrario, il soggetto incontinente non solo finirebbe per sentirsi a disagio, ma dovrebbe anche fare i conti con l’eventualità di possibili irritazioni. Prima di comprare un ausilio per incontinenti, inoltre, è necessario valutare l’indicatore di cambio, grazie a cui si può capire quando è il momento giusto per cambiare il dispositivo assorbente. Ogni cambio è un fastidio per la persona che riceve assistenza: ecco perché è opportuno procedere solo quando ce n’è davvero bisogno.

Il controllo degli odori

Quando si procede all’acquisto degli ausili assorbenti è importante concentrarsi sulla vestibilità, che incide sulla possibilità – per il soggetto che soffre del disturbo – di sentirsi a proprio agio pur indossando un pannolone. La forma deve essere ergonomica, insomma, così che nulla venga fatto trasparire. Un ultimo aspetto da non trascurare riguarda il controllo degli odori: come si può facilmente intuire, le perdite urinarie sono sempre correlate a odori non gradevoli. Ecco, quindi, che il ricorso a un pannolone contribuisce a contrastare tale inconveniente, e in più garantisce discrezione e serenità.

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta