Il Primato Nazionale mensile in edicola

L’arredamento del bagno è una scelta che deve essere valutata con attenzione tenendo conto di differenti fattori. Ad oggi, infatti, anche il bagno è una delle stanze fondamentali della nostra casa. Non si tratta solo di un luogo in cui dedicarci alla nostra igiene personale, ma è anche uno spazio in cui rilassarci con un bagno caldo o una doccia rigenerante. Alcune alternative per arredo bagno moderno su ceramicstore.eu vi aiuteranno a scegliere gli elementi perfetti per questo ambiente.

Oggi vi daremo alcuni consigli per arredare il bagno in modo pratico e accogliente. È fondamentale tenere a mente alcuni piccoli accorgimenti per ottenere un effetto di comfort ed eleganza, indipendentemente dal tipo di stile scelto.

Ridurre al minimo gli “ostacoli”

Arredare il bagno significa certamente tenere fede al design e lo stile, ma anche badare alla sua funzionalità e praticità. La prima regola da seguire è quella di non ammassare troppe cose. Il bagno deve essere un ambiente tranquillo e rilassante, non è consigliato, pertanto, inserire troppi elementi che limiterebbero i movimenti al suo intero.

L’importante, quindi, è puntare su un bagno accogliente, ma con arredi ben distribuiti. Ecco perché la scelta di mobili per bagno sospesi potrebbe rappresentare un’ottima soluzione. Oltre a consentire una pulizia più approfondita, la scelta di questi elementi potrebbe essere adatta per combinare e creare composizioni molto particolari all’interno di questo ambiente della vostra casa.

La grandezza del bagno non è fondamentale, ma è bene sfruttare al meglio tutti gli spazi a disposizione. Per quanto riguarda la scelta della doccia meglio optare per un vetro trasparente, che potrebbe donare all’ambiente maggiore luminosità, che si sa, all’interno del bagno è sempre gradita.

Sfruttare le pareti

Per rendere il bagno davvero funzionale sotto ogni aspetto è bene pensare ad alcune idee salvaspazio da posizionare sulle pareti. Mensole e scaffali potrebbero essere la giusta opzione sia per donare un tocco di design, sia per garantire praticità ed eleganza all’ambiente.

Spazio per il relax

Avere un bagno comodo ed ordinato è il primo elemento fondamentale per godersi qualche momento di relax. Tutto il necessario deve essere a portata di mano, ecco perché è bene organizzare al meglio gli spazi e posizionare tutto seguendo le proprie esigenze e necessità. La chiave sta nell’individuare gli oggetti che necessitano di una sistemazione e pianificarla in base alle esigenze personali: alcuni oggetti saranno perfetti per i cassetti, altri vicino lo specchio e così via.

Curare i dettagli

Un bagno deve essere prima di tutto efficiente, ecco perché è importante che tutti gli elementi siano accessibili, ordinati, illuminati e funzionali. Qualunque sia lo stile da attribuire al bagno, è importante che sia uno spazio comodo e rilassante. Parola d’ordine: funzionalità e cura dei dettagli!

Puntare sulla luce naturale

La luce naturale è un altro fattore da non tralasciare quando si pensa ad bagno. La luce più intensa arriva dall’alto, quindi la scelta decisamente perfetta sarebbe un vetro al soffitto. Se questo non fosse possibile, potrebbe risultato di grande effetto la scelta di colori chiari con una combinazione moderna di bianco e nero anche per le piastrelle; tutto ciò lo renderà un luogo luminoso e gradevole.

Commenta