Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 26 giu – L’odierno bollettino della Protezione Civile sul coronavirus fotografa una situazione piuttosto stabile in Italia. I nuovi casi anche nelle ultime 24 ore sono stati rilevati per lo più in Lombardia. Dei 259 nuovi positivi di oggi (ieri erano stati 296), infatti, la regione italiana maggiormente colpita dal virus ne conta 156. I morti sono 30 (4 meno di ieri).

Oggi in Italia in totale ci sono 17.638 positivi e le vittime dall’inizio dell’epidemia hanno raggiunto quota 34.708. L’incremento dei guariti nelle ultime 24 ore è stato di 890, complessivamente sono guarite 187.615 persone dopo aver contratto il virus. Aumenta leggermente il numero dei ricoverati in terapia intensiva, dove oggi si trovano 105 persone (+2 rispetto a ieri). Mentre prosegue il calo delle persone ricoverate con sintomi: -129 rispetto a ieri. Oggi in Italia, ricoverati con sintomi, ci sono 1.386 pazienti. In calo anche le persone in isolamento domiciliare, in totale 16.177: -508 rispetto a ieri.
Zero nuovi casi in: Basilicata, Valle d’Aosta, Sardegna e Sicilia.

“La situazione a livello del Paese continua ad essere buona e l’Rt sotto 1 su scala nazionale. Naturalmente persistono delle differenze nell’incidenza da regione a regione. Sono presenti dei focolai anche di una certa rilevanza che indicano che il virus in determinati contesti è in grado di circolare anche rapidamente”. E’ quanto dichiarato da Giovanni Rezza, direttore generale Prevenzione del ministero della Salute, commentando i dati del monitoraggio settimanale sulle Regioni.

Alessandro Della Guglia

2 Commenti

  1. 259 Aletheia è un asteroide della fascia principale del diametro medio di circa 178,6 km. Scoperto nel 1886, presenta un’orbita.
    Il suo nome è dedicato alla dea greca Aletheia.

Commenta