Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 6 mag – I dati sul coronavirus in Italia, forniti come di consueto dalla Protezione Civile, sono in buona parte incoraggiati. Oggi infatti sono stati segnati da due record: su calo dei malati e aumento dei guariti. Nelle ultime 24 ore i malati in meno sono quasi 7mila in meno. Per l’esattezza rispetto a ieri -6.939. Mentre l’incremento dei guariti rispetto a ieri è di 8.014, ovvero l’incremento più alto in assoluto di pazienti guariti dall’inizio dell’epidemia.



Il dato invece decisamente meno confortante è quello sui decessi, tornati a salire oggi in modo sensibile. In Italia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 369 morti in totale, dei quali 222 in Lombardia. Un aumento purtroppo non indifferente rispetto alla giornata di ieri quando ne erano stati registrati 236. Positivi al contrario i dati sui ricoveri: ad oggi in terapia intensiva ci sono 1.333 pazienti, 94 meno di ieri. Negli altri reparti ospedalieri, ricoverati con sintomi, ci sono 15.769 persone. E anhce in questo caso si registra un calo: 501 meno di ieri. Diminuiscono nettamente anche le persone in isolamento domiciliare: complessivamente 74.426, rispetto a ieri -6344.

Black Brain

Cosa ci dicono i dati dei tamponi

In aumento i nuovi contagi registrati oggi: 1444, a fronte dei 1075 di ieri. Come al solito questi dati vanno comunque analizzati in base al numero dei tamponi effettuati. Oggi infatti ne sono stati fatti 64.263, molti più di ieri quando ne erano stati fatti 55.263. Se ne evince che il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati è pari a 1 malato ogni 44,5 tamponi effettuati: 2,2%.

Se osserviamo poi i numeri relativamente alle regioni, notiamo che dei 1444 tamponi positivi registrati nelle ultime 24 ore, la gran parte sono nella regione italiana maggiormente colpita dal coronavirus. La Lombardia difatti ha registrato 764 nuovi positivi, più della metà dei nuovi contagi: il 52,9%. Poi Piemonte, con 165 nuovi casi, Emilia Romagna con 104, Lazio con 81, Veneto con 77, Liguria con 76 e Toscana con 26.

Alessandro Della Guglia

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

2 Commenti

Commenta