Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 6 set – Con la “scusa” del Covid e della transizione ecologica si stringono le maglie del controllo sugli studenti:  arriva il sito per tracciare il percorso dei ragazzi da casa alla classe (e viceversa).



Green pass e più controlli

Non solo ogni mattina studenti e presidi verranno fermati e controllati per verificare il possesso del green pass (sarà anche disponibile una piattaforma digitale  per controllare il la certificazione verde del personale didattico) ma arriva anche un portale per tracciare gli spostamenti degli studenti in virtù del diritto di evitare il contagio.

Black Brain

Floridia: “Sito sperimentale per alcune scuole”

Secondo il Corriere, questa novità sarebbe stata concepita per “organizzare meglio gli spostamenti casa-scuola-casa”. “È questa una delle criticità che restano in questo inizio di anno”  ha dichiarato ieri la sottosegretaria all’Istruzione Barbara Floridia, che segue il piano di #RiGenerazioneScuola per la transizione ecologica del sistema scolastico. “Dalla fine di settembre alcune scuole in via sperimentale (da dicembre sarà disponibile per tutte le altre) potranno accedere al portale “della mobilità green” non solo per promuovere percorsi di mobilità sostenibile agli studenti ma anche per conoscere i flussi di insegnanti e studenti. Questo strumento servirà per segnalare criticità agli enti locali, chiedere potenziamenti di linee urbane e anche organizzare gli orari delle classi in questo periodo di emergenza”

Scongiurare contagi e assembramenti

Il portale conterrà in forma anonima i dati di studenti e personale scolastico, e oltre che per la mobilità green verrà utile anche per monitorare i terribili rischi di assembramento ed eventuale contagio. Ogni scuola avrà un mobility manager, figura che in teoria è prevista già da anni e che col covid e la transizione ecologica dovrebbe finalmente trovare una più pressante utilità.

Ilaria Paoletti

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

Commenta