Home » Delirio a Roma: ghanese sfascia 23 auto parcheggiate e sfonda parabrezza ai carabinieri (Video)

Delirio a Roma: ghanese sfascia 23 auto parcheggiate e sfonda parabrezza ai carabinieri (Video)

by Cristina Gauri
5 comments
ghanese

Roma, 9 feb — Verrebbe da aprire l’articolo con la frase «scene da zoo al quartiere San Lorenzo di Roma», ma probabilmente recheremmo un torto agli animali. Ieri mattina un ghanese è finito in manette dopo aver sfasciato a sprangate 23 auto in sosta e sfondato il parabrezza dell’auto di pattuglia dei carabinieri che tentavano di fermarlo.

Ghanese sfascia 23 auto parcheggiate 

L’immigrato vagava per via Porta San Lorenzo brandendo un palo divelto dalla segnaletica stradale infierendo sugli autoveicoli parcheggiati lungo la strada, quando ha incrociato una volante, che ha rallentato per non metterlo sotto. Il ghanese, lungi dall’essere intimidito dalla presenza dei militari dell’Arma, ha sfondato anche il loro parabrezza. A quel punto si è reso necessario l’intervento del 188 per sedare il pazzo e contenerne la furia devastatrice. L’uomo è stato portato via dai carabinieri e dovrà rispondere dei reati di danneggiamento aggravato, violenza e resistenza ad un pubblico ufficiale. La sua posizione è ora al vaglio dell’autorità giudiziaria.

La scena è stata filmata da un testimone e diffusa sui social. Il Cdq (Comitato di quartiere) San Lorenzo stigmatizza così l’episodio:  «Ennesimo atto di violenza nei confronti deicittadini di San Lorenzo. Stamane via di Porta San Lorenzo si è svegliata così. Stiamo monitorando tutto quello che succede e lo stiamo denunciando attraverso i social, i giornali e la televisione. Più siamo a denunciare, a reperire immagini, ad indignarci sempre di più e meglio è. E’ giunto il momento che la politica faccia realmente qualcosa e noi non gli daremo tregua».

Leggi anche: Roma, africano piromane incendia auto e scooter: incastrato per le… ciabatte

Cristina Gauri

You may also like

5 comments

Sergio Pacillo 9 Febbraio 2022 - 4:34

Secondo Bergoglio la colpa e nostra perché li ghettizziamo.

Reply
lillo 9 Febbraio 2022 - 5:19

e’ gente povera va aiutata il papa francesca ha ragione la colpa e’ dei razzisti italiani

Reply
Lappola 9 Febbraio 2022 - 9:38

Ehhh quante storie per una piccolezza del genere, Ma che ha fatto di male ? si sentiva solo, lontano da casa sua. Ma non avete mai provato a stare lontani da casa, senza chi ti accarezza e ti sbaciucchia … Questo il giudice lo capirà bene credo, altrimenti che giudice sarebbe? rischierebbe anche di essere accusato di scarso rendimento e di essere sbattuto fuori dal PD .

Reply
Drty 12 Febbraio 2022 - 2:08

Questi poveri ragazzi hanno bisogno anche di fica ,quando sbarcano a lampedusa vogliono fica fresca di sicilia

Reply
Fattoria degli orrori a Pesaro: violenze sessuali su capre e galline, 27enne ghanese a processo - Rassegne Italia 23 Gennaio 2023 - 2:49

[…] Primato Nazionale – Roma, 23 gen — Si è aperto ieri il processo nei confronto di un immigrato ghanese di 27 anni, accusato di avere scavalcato un recinto e aver fatto sesso con capre e […]

Reply

Commenta

Redazione

Chi Siamo

Il Primato Nazionale plurisettimanale online indipendente;

Newsletter

Iscriviti alla newsletter



© Copyright 2023 Il Primato Nazionale – Tutti i diritti riservati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: