Il Primato Nazionale mensile in edicola

La realtà di successo della Valpolicella e dei vini di casa Accordini

La vendemmia 2020 si è chiusa offrendo al mercato un prodotto di ottima qualità, nonostante la quantità risulti lievemente inferiore rispetto alle annate precedenti.

Se il centro sud segna la contrazione più evidente, importanti aree produttive come Abruzzo, Trentino Alto Adige, Lombardia e Marche, crescono di anno in anno.

In sostanziale equilibrio troviamo il Veneto, prima regione italiana in termini di volume di produzione e varietà di vitigni. La filiera vitivinicola veneta cresce e migliora ancora, come dimostra il successo delle cantine e delle aziende agricole di cui è un’eccellenza la realtà della Accordini Igino, che oggi sposa l’esperienza della degustazione al sapore della convivialità fra le mura della Accordini Igino Winery, luogo perfetto dove scoprire la più autentica e apprezzata produzione della Valpolicella.

accordini igino

 

Accordini Igino Amarone: una storia intrisa di passione

Quella dell’Amarone per la cantina Accordini, forte della conduzione famigliare, è una storia fatta di passione e amore per la tradizione.

Produzione di punta dell’azienda veneta, l’Amarone spicca in termini di vendite in Italia e nel mondo. A spingerne la produzione, credendo fortemente nel prodotto, ha pensato soprattutto Guido, figlio di Igino che, coadiuvato dalla moglie Liliana, ha ampliato con successo l’esportazione verso l’estremo oriente, affermandosi nella vendita un po’ ad ogni latitudine.

L’Accordini Igino Amarone raccoglie innumerevoli estimatori. Grazie al livello qualitativo raggiunto il vino gode oggi di uno spazio tutto suo, e troneggia sulle tavole di ristoranti, locali eleganti, enoteche all’ultima moda, che lo offrono perché ben intenzionati a non deludere la propria clientela.

Golfina, l’ultimo nato di casa Igino Accordini

Fra i vini di cui va orgogliosa la famiglia Accordini non può mancare Golfina Lugana Doc. Il vino prodotto esclusivamente con uve Turbiana, nasce nei vigneti Lugana presso Desenzano del Garda, dove l’azienda vitivinicola ha ampliato la produzione aggiungendo 25 nuovi ettari ai 35 che segnano il territorio della Valpolicella.

Il Golfina presenta alla vista una nuance giallo paglierino mentre al naso si propone con un sentore complesso, intenso e intrigante, che ne annuncia l’estrema eleganza e un delicato bouquet di frutti esotici e lychees, fra cui spiccano note agrumate e di cannella.

L’esperienza della degustazione, un esercizio a 360 gradi grazie ai vini Accordini

Casa Accordini offre un interessante viaggio nel gusto, attraverso un itinerario costellato di sapori e profumi tipici della Valpolicella e del patrimonio vinicolo, apprezzato in tutto il mondo.

Artefici di questa esperienza sopraffina sono il Valpolicella Classico Superiore ‘Le Bessole’, un rosso rubino dal sapore pieno ed equilibrato e dai sentori speziati e il Valpolicella Ripasso, conosciuto come fratello nobile dell’Amarone con il quale condivide la provenienza e i vitigni ma vanta per se, e per chi desidera assaporarlo, un’eccellente consistenza e un pentagramma di note fruttate di ciliegia e profumi speziati.

A soddisfare il palato non possono mancare le altre produzioni firmate Igino Accordini dal Brut Rosé, al Corvina Veronese passando per il Passito Bianco, che è possibile gustare prenotando una visita personalizzata nella cantina. Ad attendere gli ospiti i padroni di casa, Liliana e Guido, supportati da un team di esperti sommelier e cuochi, per un tour enogastronomico cucito a misura.

 

 

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta