Ristrutturare casa in Italia è una scelta che sempre più persone scelgono di intraprendere per riuscire a rendere la propria abitazione più confortevole e più resistente dal punto di vista strutturale. Oggi in Italia secondo alcune ricerche sono ben quattro le case su dieci che hanno bisogno di essere ristrutturate e che hanno al momento più di quarant’anni.

Certo le case più vecchie presentano hanno bisogno di una ristrutturazione a tutti gli effetti, ma ultimamente complici anche gli incentivi anche chi ha una casa più nuova per renderla maggiormente confortevole e accogliente sceglie di fare una ristrutturazione. Ma andiamo a dare uno sguardo nel dettaglio per capire quali sono le città in cui si investe di più per la ristrutturazione degli immobili.

Aumento delle ristrutturazioni grazie a bonus e incentivi

Secondo i dati pubblicati dal Cresme gli incentivi e i bonus connessi alla ristrutturazione casa hanno spinto sempre più italiani a rimodernare il proprio immobile. I dati hanno constatato un numero pari a 17,8 milioni d’interventi con un ammontare degli investimenti di quasi 300 miliardi di euro. Grazie ai bonus dunque le ristrutturazioni casa stanno vedendo un trend positivo che molto probabilmente continuerà anche durante il corso del 2019. Secondo il portale Habitissimo, dopo il suo sondaggio annuale, il 71% di coloro che sono stati intervistati ha dichiarato che nel corso dell’anno farà dei lavori di ristrutturazione, e il 6% spenderà all’incirca 30 mila euro.

Quali sono le città in cui si fanno più interventi di ristrutturazioni?

Continuando a leggere i risultati dei sondaggi e delle rilevazioni del portale Habitissimo, in Italia nel 2018 la città che ha visto più interventi di ristrutturazione è stata Milano. In questa città sono state registrate ben il 12% delle domande di ristrutturazione sul portale Habitissimo. I lavori più richiesti a Milano vanno dalla ristrutturazione del bagno alla tinteggiatura delle pareti interne ed esterne. Dopo Milano, al secondo posto invece troviamo le richieste per i lavori di ristrutturazione a Roma, anche chi ha una casa nella capitale infatti ha effettuato il 10% delle richieste sul portale. A Roma tra gli interventi più richiesti ci sono sia i lavori per il rimodernamento del bagno sia quelli per il miglioramento dei pavimenti, ad esempio con la posa del parquet.

Quali sono i lavori di ristrutturazione più richiesti in Italia?

Nel 2018 sono stati effettuati innumerevoli interventi di ristrutturazione, tra i più richiesti in Italia troviamo l’installazione di nuovi impianti per l’aria condizionata. La domanda d’installazione è cresciuta ben del 13% rispetto al 2017. Al secondo posto troviamo invece l’installazione di impianti di sicurezza e allarmi, ad esempio a Roma questo intervento è stato richiesto dal 22% di persone in più rispetto al 2017. Al terzo posto ci sono i lavori di ristrutturazione ordinaria come ad esempio: la tinteggiatura delle pareti, dei cancelli, inferiate, mura esterne ecc…Infine, tra gli interventi più richiesti dagli italiani troviamo i lavori destinati a rimodernare il bagno.

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità del Primato Nazionale?
Iscriviti alla nostra newsletter.

Anche noi odiamo lo spam.
Ti potrai disiscrivere in qualsiasi momento.

Commenti

commenti

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here