Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 1 ott – Terrore a Kuopio, zona centro-orientale della Finlandia, dove uno studente ha ucciso a colpi di spada una persona ferendone altre dieci. Il terrificante episodio è avvenuto questa mattina in una scuola professionale, la Savon Ammattiopisto, ospitata all’interno di un centro commerciale Herman. L’aggressore è stato fermato dalla polizia finlandese e risulta a sua volta ferito. Per neutralizzare lo studente armato di spada, le forze dell’ordine hanno sparato prima di arrivare sul posto dell’attacco.

Strage sfiorata

Stando a quanto riferito da alcuni testimoni, l’aggressore aveva con sé una borsa da cui all’improvviso ha estratto l’arma con cui ha iniziato a colpire gli studenti a lui più vicini. Due ragazzi aggrediti sono stati portati nel vicino ospedale e sarebbero in gravi condizioni. Inizialmente si era diffusa la notizia, poi rivelatasi erronea, di una sparatoria all’interno di un centro commerciale della città finlandese. Intanto la polizia ha confermato il bilancio: un morto e 10 feriti, in quella che poteva essere una vera e propria strage. “Un assalitore è stato arrestato e i feriti sono stati evacuati”, ha fatto sapere la polizia.

Eugenio Palazzini

1 commento