Il Primato Nazionale mensile in edicola

Libreville, 7 gen – La situazione politica in Gabon (Africa Centrale) è “sotto controllo” dopo il tentato golpe militare. Ad assicurarlo, parlando con la Bbc, è il portavoce del governo Guy-Bertrand Mapangou, precisando che quattro dei militari che hanno organizzato il colpo di stato sono stati arrestati dalle autorità ed uno solo è ancora a piede libero.

“La situazione è tranquilla. I gendarmi che normalmente controllano la zona hanno ripreso il controllo dell’intera area intorno al quartier generale della radio e della televisione, per cui tutto è tornato normale”. L’ufficiale ancora a piede libero verrà certamente fermato “nelle prossime ore”.

Il presidente Ali Bongo (attualmente ricoverato in Marocco) è succeduto al padre nell’incarico di presidente nel 2009 e si è visto riconfermare nel 2016 nel corso di un’elezione segnata da violenze e accuse di frodi. Insomma la dinastia Bongo, che governa il paese da 50 anni, resta al potere.

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta