Il Primato Nazionale mensile in edicola

Abbiamo già parlato diffusamente di cosa sia il trading sul Forex alcuni giorni fa: per riassumere, in ogni caso si tratta di un trading, che possiamo fare anche online, sulle valute invece che sui mercati azionari.

La domanda che però non ci si può esimere dal fare dopo aver capito cosa sia e come si possa guadagnare col Forex, è come scegliere i migliori broker per trading sul Forex. La rete infatti è piena di offerte. Quali sono i rischi nello scegliere un broker sbagliato, e come ci si può correttamente orientare nella scelta di quello ideale? Certamente sarà molto utile far riferimento alla guida appena linkata che dà anche alcuni consigli specifici, tuttavia vogliamo affrontare anche qui alcune questioni e criteri generali sui quali orientare la scelta.

E’ utile intanto spiegare brevemente cosa sia un broker forex: I broker Forex sono aziende che forniscono ai traders l’accesso a una piattaforma che consente loro di acquistare e vendere valute estere. Le transazioni in questo mercato sono sempre tra una coppia di due valute diverse, quindi i commercianti di forex acquistano o vendono la particolare coppia che vogliono scambiare. Ecco alcuni dei criteri che dovremmo applicare:

La sicurezza del broker

La prima e principale caratteristica che un buon broker deve avere è un alto livello di sicurezza. Dopo tutto, non hai intenzione di consegnare migliaia di dollari a una persona che afferma semplicemente di essere legittima, giusto?

Fortunatamente, controllare la credibilità di un broker forex non è molto difficile. Esistono agenzie di regolamentazione in tutto il mondo che separano i più affidabili da quelli fraudolenti. Dunque, prima ancora di pensare solo se affidare i tuoi soldi a un broker, assicurati che il broker sia membro di uno degli organismi di regolamentazione previsti nei vari Paesi, Italia compresa.

I costi delle transazioni

Indipendentemente dal tipo di trader di Forex che sei, che ti piaccia o meno, sarai sempre soggetto ai costi di transazione.Ogni volta che entri in uno scambio, dovrai pagare lo spread o una commissione, quindi è naturale cercare le tariffe più convenienti ed economiche.

A volte potrebbe essere necessario sacrificare un costo di transazione bassa per un broker più affidabile.

Assicurati di sapere se hai bisogno di spread stretti per il tuo tipo di trading, quindi rivedi le opzioni disponibili. Si tratta solo di trovare il giusto equilibrio tra sicurezza e bassi costi di transazione.

Depositi e prelievi

Un buon broker Forex ti permetterà di depositare fondi e ritirare i tuoi guadagni senza problemi. I broker non hanno davvero alcun motivo per renderti difficile ritirare i tuoi profitti perché l’unica ragione per cui detengono i tuoi fondi è facilitare il trading.

Il tuo broker trattiene i tuoi soldi per rendere il trading più semplice, quindi non c’è motivo per cui tu abbia difficoltà a ottenere i profitti che hai guadagnato. Il tuo broker dovrebbe assicurarsi che il processo di prelievo sia il più possibile rapido e semplice

Piattaforma di trading e servizio clienti

Nel trading di Forex online, la maggior parte delle attività di scambio avviene attraverso la piattaforma di trading dei broker. Ciò significa che la piattaforma del tuo broker deve essere intuitiva e stabile.Quando cerchi un broker, controlla sempre cosa offre la sua piattaforma di.Offre un feed di notizie gratuito? Possiede strumenti tecnici e grafici di facile utilizzo? Ti presenta tutte le informazioni di cui avrai bisogno per negoziare correttamente?

Infine, anche il servizio clienti è una caratteristica fondamentale da considerare. I broker e le piattaforme non sono perfetti, quindi è molto importante scegliere un broker che potresti facilmente contattare in caso di problemi. La competenza dei broker nel trattare questioni relative al tuo conto o al supporto tecnico è importante tanto quanto le loro prestazioni nell’esecuzione delle negoziazioni. I broker possono essere gentili e disponibili durante il processo di apertura del conto, ma questo non sarà abbastanza se non dispongono anche di un servizio “post vendita” efficiente e rapido.

Speriamo che ora tu possa avere migliori informazioni per scegliere il tuo broker preferito, e naturalmente ti facciamo un augurio di buon trading.

Commenta