Indubbiamente, ogni appassionato di casinò ha visto croupier di casinò dal vivo: sembrano impeccabili in primi piani estremi e sembrano felici come vincitori di jackpot. Inoltre, il lavoro dei croupier dal vivo non sembra implicare nient’altro che giocare a giochi da casinò.

Senza dubbio il lavoro dei croupier dal vivo sembra quello perfetto, ma è davvero così? È davvero sufficiente amare i giochi da casinò e apparire impeccabili da tutte le angolazioni per essere un croupier di casinò dal vivo?

Responsabilità dei croupier di casinò dal vivo

Prima di concentrarci sui vantaggi e gli svantaggi dell’essere un croupier dal vivo, prestiamo attenzione alle responsabilità dei casinò con croupier dal vivo. Contrariamente alla credenza comune, avere un bell’aspetto e apprezzare i giochi da casinò non ti farà un buon croupier da casinò. Oltre a questo, i rivenditori dovrebbero anche essere amichevoli e incredibilmente educati per mettere i clienti a proprio agio.

Un’altra cosa da tenere in considerazione è che i croupier dal vivo devono essere dedicati all’intrattenimento delle persone. Ma non è tutto: i croupier dal vivo dovrebbero essere in grado di concentrarsi sul gioco indipendentemente da eventuali distrazioni. Inoltre, i croupier dal vivo dovrebbero essere in grado di gestire lo stress in modo appropriato.

Ultimo, ma non meno importante, i croupier dal vivo dovrebbero essere socievoli. Quindi, se sei un introverso, potresti voler evitare questo settore.

I vantaggi di essere un croupier di casinò dal vivo

Uno dei principali vantaggi di essere un croupier di casinò dal vivo è che il lavoro non richiede molte abilità matematiche: con i casinò dal vivo, è il computer che fa i conti e non il croupier. In secondo luogo, i croupier dal vivo vantano un reddito molto alto: è normale che un croupier guadagni più di €100.000 all’anno in un casinò rispettabile.

Va anche notato che essere un croupier di casinò dal vivo richiede un’istruzione minima. Che ci crediate o no, i croupier vengono addestrati in una o due settimane. Inoltre, i croupier dal vivo che fanno parte di un casinò grande e rispettabile ottengono incredibili vantaggi. La maggior parte dei casinò di alta qualità offre al proprio personale prestazioni mediche, bonus, ecc. Alcuni stabilimenti arrivano al punto di offrire il rimborso delle tasse scolastiche per le lezioni universitarie, legate all’industria dei casinò.

Inoltre, la maggior parte dei casinò dal vivo funziona 24 ore su 24, 7 giorni su 7, il che consente ai croupier dal vivo di lavorare in qualsiasi turno desiderino. Inoltre, prendersi una pausa tende ad essere molto facile.

Infine, i croupier dal vivo possono ottenere delle mance, il che è un grande vantaggio. Se hai giocato in un casinò dal vivo, sai senza dubbio che i giocatori possono scegliere le mance per il croupier dal vivo, proprio come in un locale fisico. Inoltre, come forse saprai, la paga di un croupier dipende molto dalle mance, quindi è sempre vantaggioso lavorare sodo e guadagnare mance più alte.

Gli svantaggi di essere un croupier dal vivo

Naturalmente, essere un croupier dal vivo non è un letto di rose: se lo fosse, tutti vorrebbero essere un croupier dal vivo. Quindi, quali sono gli svantaggi di essere un croupier dal vivo?

Per cominciare, i croupier dal vivo (e tutti gli altri tipi di croupier) di solito devono iniziare con uno stipendio minimo. Ma non aspettarti che lo stipendio aumenti così tanto nel tempo: come accennato in precedenza, la paga di un croupier dipende fortemente dalle mance (circa il 50-80% dello stipendio di un croupier si basa sulle mance).

In secondo luogo, per lavorare come croupier dal vivo, probabilmente dovrai seguire un corso di formazione per croupier, che non sarà pagato dal casinò. Le tariffe dei corsi di formazione per croupier di solito ammontano a circa €500 per il blackjack; se vuoi imparare un gioco più complicato come la roulette, dovrai pagare di più. Un altro interessante gioco dal vivo è il baccarat. Segui il link per leggere tutto ciò che ti potrebbe interessare per il gioco di baccarat con croupier dal vivo!

Che tu ci creda o no, alcuni paesi non ti permetteranno di diventare un croupier dal vivo a meno che tu non abbia una licenza. In paesi come il Regno Unito, ad esempio, i croupier devono essere in possesso di una licenza della UK Gambling Commission. Ancora una volta, probabilmente dovrai pagare tu stesso quella licenza.

Inoltre, essere un croupier dal vivo richiede un aspetto impeccabile: come accennato, i croupier dal vivo devono sembrare bene da tutte le angolazioni, anche nei primi piani estremi.

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta