L’inverno ci sta finalmente dando il suo addio, mentre arriva la primavera. Si risvegliano gli animali e le piante, questo è dunque il momento giusto per svegliarci anche noi. Abbiamo 5 consigli per te per dare il benvenuto alla primavera.

1) Pulizie e decorazioni di primavera

L’inizio della primavera è il momento ideale per la pulizia generale della casa e del giardino. Finito l’inverno, durante il quale il giardino dormiva e a casa non c’eravamo praticamente mai (la maggior parte di noi va a lavorare col buio e torna a casa che è già buio), all’improvviso si vedono la polvere e il disordine.

Per questo bisogna lavare e lucidare le finestre, togliere la polvere dalle mensole, sbattere i tappeti e passare l’aspirapolvere e lo straccio sui pavimenti. Puoi anche metterti a lavare le tende o fare altre cose che fai solo una o due volte all’anno. Quando avrai finito starai a posto per tutta la prossima stagione.

E insieme alle pulizie generali puoi anche decorare adeguatamente la casa. Sulla porta di casa appendi una ghirlanda di Pasqua, mentre in sala da pranzo sulla tavola non deve mancare un vaso con fiori primaverili. Per esempio, prova i tulipani o i narcisi.

2) Aprile dolce dormire? Difenditi con un’alimentazione di qualità

Dopo l’inverno molti soffrono della stanchezza di primavera. Spesso la causa va cercata in una carenza di vitamine. Non succede più così spesso come in passato, quando storicamente durante l’inverno l’umanità soffriva davvero per la carenza di cibo fresco (oggi in negozio possiamo comprare praticamente qualsiasi cosa anche quando fuori c’è un metro di neve), ma vale comunque che con l’arrivo della primavera cresce la scelta di alimenti freschi locali che per il nostro corpo sono i più salutari.

Per questo preparati delle insalate primaverili con gemme e germogli e le prime verdure di primavera. E va bene anche comprare in farmacia degli integratori multivitaminici per aiutare un po’ il corpo anche in questo modo. Ma cerca soprattutto soluzioni naturali.

3) Fai passeggiate che ti riempiranno di energia

Il sole ha finalmente ritrovato la sua forza e ti invita a fare delle lunghe passeggiate. Fai il pieno di energia vitale passeggiando al sole. Se le temperature superano i 20 gradi, cerca di prendere attivamente il sole e di “catturare” attivamente più raggi di sole possibile. Dopo l’inverno il corpo ha bisogno di reintegrare la vitamina D mancante e per farlo ha bisogno dei raggi solari.

4) Inizia a prepararti alla famigerata prova costume.

Un’altra attività indissolubilmente legata alla primavera è l’eliminazione dei chili di troppo accumulati dalle abbuffate autunnali e invernali. Il momento migliore per farlo è dopo Pasqua. Limita i cibi malsani e inizia a fare più attività fisica. Dovresti perdere peso ad un ritmo di circa 0,5 kg al mese. Con ogni chilogrammo buttato giù, ti sentirai meglio e non vedrai l’ora che arrivi l’estate.

5) Introduci cambiamenti importanti nella tua vita

Dimenticati dell’anno solare. Il nuovo anno in realtà inizia insieme alla primavera. E per questo è il momento perfetto per sistemare quelle cose della tua vita che ti tormentano. Che si tratti di una avanzamento di carriera, della perdita di peso di cui sopra o magari della risoluzione delle relazioni familiari, l’energia positiva della primavera ti sarà d’aiuto per raggiungere questi obiettivi.

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta