Scegliere la beauty routine naturale è non soltanto un modo per prendersi cura della propria pelle in maniera completamente naturale, ma è anche una scelta di vita ecosostenibile, volta al rispetto dell’ambiente e dell’etica morale. Scendendo più nel dettaglio, prendersi cura della propria pelle scegliendo cosmetici a base naturale, come ad esempio quelli proposti da Bsoul per il viso, il corpo, i capelli e anche per il make-up, vuol dire allontanare componenti chimici come silicone, parabeni e petrolati, pericolosi non soltanto per la pelle, ma anche per l’ambiente. Il loro uso nell’ambito della cosmetica tradizionale è associato alla loro conservazione nel tempo e i prodotti al cui interno sono presenti questi elementi possono essere usati più a lungo, a differenza dei cosmetici naturali che hanno un tempo di conservazione più limitato, ma proprio in virtù di ciò hanno il grande beneficio di poter essere consumati solo ed esclusivamente quando la loro composizione si trova al massimo della concentrazione dei nutrienti da dare alla pelle.

Chiaramente questo è soltanto il primo degli aspetti che verranno approfonditi in questo articolo, probabilmente il più importante, ma di certo non l’unico. Di seguito ecco altri 7 buoni motivi per scegliere di usare prodotti a base naturale.

Cosmesi naturale: una scelta consapevole

Decidere di utilizzare prodotti a base naturale per la propria skin care quotidiana è di certo una scelta consapevole, perché si è certi di utilizzare prodotti che rispettano la natura e l’ambiente. Se il primo buon motivo per iniziare ad introdurli nella propria vita è quello della totale assenza di conservanti poco salutari, ce ne sono altri 7 altrettanto importanti, che possono aiutare a prendere maggiormente coscienza del problema:

  1. Lasciano la pelle libera di respirare perché a differenza dei siliconi non chiudono i pori ma li lasciano liberi, grazie all’assenza di composti chimici che possano produrre effetti negativi sulla pelle;
  2. Essendo prodotti privi di conservanti possono essere usati per un certo periodo di tempo e quindi è molto più probabile che vengano usati per intero, laddove così non fosse va ricordato che sono compostabili facilmente perché, essendo prodotti che provengono dalla natura, non hanno al loro interno sostanze tossiche e pericolose per lo smaltimento. Inoltre il loro Packaging è spesso prodotto con materiale 100% riciclato;
  3. Sono ricchi di sostanze nutritive vegetali e oli essenziali che, per loro stessa natura, conferiscono una concentrazione maggiore di minerali e vitamine rispetto alla cosmesi tradizionale e riprodotta chimicamente il laboratorio;
  4. Non rappresentano un pericolo per la salute perché totalmente prive di sostanze tossiche;
  5. Sono cruelty free, ovvero, i test per provarne l’efficacia non vengono condotti sugli animali;
  6. I conservanti presenti all’interno delle creme sono essi stessi di origine naturale e per questo non risultano contaminati;
  7. Tutti gli effetti elencati non hanno soltanto un impatto positivo sulla nostra pelle ma anche sull’ambiente.

Quest’ultimo aspetto risulta particolarmente interessante, specie per le persone attente al benessere del pianeta. Usare materiale riciclato e prodotti di origine naturale vuol dire ridurre l’inquinamento e assumere un atteggiamento positivo e consapevole nei confronti delle problematiche legate alla tutela dell’ambiente.

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta