Il Primato Nazionale mensile in edicola

La moda, l’estetica, lo stile e le novità creative camminano di pari passo, influenzando ogni campo e ogni settore della nostra vita. Ad oggi è possibile riprodurre accuratamente nelle nostre case lo stile che più ci piace o quello che ci trasmette gioia e serenità per creare una casa o una stanza che soddisfi completamente il nostro piacere estetico trasmettendo anche vibrazioni piacevoli che ci aiutano a distendere ogni nostra tensione.

Uno degli stili che negli ultimi 10 anni ha vissuto una meritata rivincita sugli altri più noti e gettonati è proprio lo stile Shabby Chic. Una vera e propria tendenza di moda che abbraccia sia il settore casa e arredamento ma anche i settori più legati alla moda abbigliamento o puramente creativi e artigianali. Insomma, lo Shabby Chic si lascia riconoscere e apprezzare in ogni ambiente e in ogni spazio della nostra vita.

Caratteristiche dello stile Shabby chic

Lo stile Shabby chic non passa inosservato. Ma bisogna avere un occhio attento e soprattutto conoscere le caratteristiche che appartengono solo ed esclusivamente a questo stile che si lascia amare per il suo essere particolare ed eclettico al tempo stesso. Se volessimo fare una traduzione di Shabby Chic verrebbe fuori: vecchio chic oppure usurato chic, una traduzione troppo letterale che non rende realmente giustizia alla bellezza di questo stile. Nel concreto lo stile Shabby Chic recupera quello che potrebbe sembrare a prima vista vecchio e deteriorato per restituirlo ad una nuova vita, rendendolo chic, grazie ad una maggiore cura dei dettagli. I prodotti d’arredo dallo stile Shabby Chic si riconoscono soprattutto perché sono in colorazioni tenue, in pastello e comunque molto chiare. Colori che possono essere ravvivati con venature leggere di nuance più accese. La struttura dei prodotti d’arredo Shabby sono principalmente rotondeggianti, dalle forme morbide, spesse e in alcuni casi anche abbastanza imponenti, perfetto per lo shabby ma abbastanza lavorabile per diventare chic!

Oggi è possibile trovare tantissimi negozi dedicati all’arredamento casa online così che in pochissimo tempo potrai rimodernare la tua casa in perfetto stile Shabby Chic.

Arredare il bagno in stile Shabby Chic? ecco come fare

Lo stile Shabby Chic si presta benissimo ad ogni ambiente della tua casa. Dalla cucina alla sala da pranzo passando per le camere da letto fino ad arrivare al bagno. In particolare in questa stanza della casa potrai dare maggiore sfogo alla fantasia e con una maggiore attenzione nella scelta dei materiali e dei componenti potrai avere il tuo stile perfetto. Basta seguire alcune dritte!

1 Scegli i colori chiari

Abbiamo chiarito dal principio che la caratteristica principale dello stile Shabby Chic è proprio quella di preferire componenti di arredo dai colori chiari e tenui. Quindi se ami bagni scuri e dalla rubinetteria nera, questo stile non fa propriamente per te.

Preferisci i sanitari e gli accessori dai colori chiari, anche da tonalità diverse che creano un piacevole effetto di contrasto, ma che sia armonico nelle loro nuance chiare e che non crei troppo distacco. Quindi via libera a sanitari dal colore bianco, ad una rubinetteria tondeggianti dalle forme allungate e dal colore grigio, oppure antichizzata o in ottone, che pure si sposa bene allo stile Shabby!

2 Vasca e doccia: scegli il modello adatto

Lo stile del tuo bagno non deve influire negativamente sulla scelta dei componenti che soddisfano i tuoi sogni o i tuoi desideri di relax. Quindi sia che tu sia un amante della vasca o di una cabina doccia multifunzionale con idromassaggio, puoi inserirle nel tuo bagno ma ricordando di scegliere i modelli dalle forme più morbide dai colori non accesi e da abbellire con l’aggiunta di accessori perfettamente in stile shabby, così da ricreare quell’atmosfera tra vecchio e nuovo che questo stile pretende!

3 Più mobili e meno atmosfera minimal

Lo stile Shabby Chic è dato soprattutto dai mobili. E’ proprio nei componenti di arredo che lo stile Shabby si presenta e si lascia ammirare in tutta la sua bellezza. Per questo è bene scegliere un lavabo d’appoggio così da poter scegliere il mobile più adatto che possa restituire l’atmosfera giusta. 

4 Accessori: più ce ne sono meglio è

I fiori piacciono tanto allo stile Shabby Chic come gli accessori in legno. Inserisci un vaso di fiori, una candela in un vetro particolare, una sedia in stile inglese con tanto di ghirigori importanti oppure, se proprio non vuoi farti mancare niente, una scala in legno da utilizzare come piantana per asciugamani. Usa la fantasia e ricorda: anche il vecchio può essere elegante.

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta