Il Primato Nazionale mensile in edicola

Dopo i lunghi mesi confinati all’interno dei propri comuni, per gli italiani è finalmente arrivato il momento di iniziare a pensare alla prossima estate. È bastato il solo annuncio del ritorno alla “zona gialla” a far schizzare in alto le visite ai siti web che si occupano di viaggi e vacanze ed è già boom di prenotazioni. Ma come sarà il turismo dell’estate 2021?

È legittimo porsi questa domanda in un momento in cui si inizia a percepire l’uscita dalla crisi sanitaria ma occorre tenere ancora alta la guardia. Di fatto, il turismo dei prossimi mesi avrà caratteristiche essenzialmente diverse da quelle a cui eravamo abituati. La tendenza è quella di privilegiare il turismo di prossimità a discapito degli spostamenti ad ampio raggio e le attività all’aria aperta a contatto con la natura al posto della movida notturna.

Secondo un recente studio di Airbnb, per il 60% degli italiani l’esigenza principale dell’estate 2021 resta la sicurezza e il rispetto del distanziamento. Da un sondaggio di Trip Advisor emerge che l’86% degli italiani organizzerà il prossimo viaggio entro i confini nazionali e 6 italiani su 10 sono maggiormente predisposti a viaggi a tema natura/outdoor rispetto al periodo pre-pandemia. Almeno per quest’anno, dunque, niente destinazioni esotiche o intercontinentali ma weekend e gite fuori porta alla scoperta delle bellezze di casa nostra, approfittando dell’inesauribile patrimonio naturalistico italiano.

Un’altra tendenza che si va configurando per l’estate 2021 è quella dell’holiday working, cioè trascorrere un periodo più o meno lungo (di media tre settimane) fuori dalla propria residenza abituale, alternando vacanza e smart-working. Anche per questo tipo di turismo si preferirà rimanere entro i confini nazionali, privilegiando i piccoli centri e le località dove è possibile praticare attività outdoor.

Tra le realtà che si preparano a soddisfare le nuove esigenze degli italiani in vista della prossima estate c’è Freedome, la piattaforma digitale che permette di prenotare online oltre 1000 attività outdoor, da nord a sud Italia. Tra le esperienze preferite dagli utenti ci sono passeggiate a cavallo, escursioni in quad, voli in parapendio, discese di rafting, percorsi di canyoning e corsi di sopravvivenza. Grazie al servizio di Freedome, si possono individuare le attività più vicine e sceglierle in base alla propria categoria preferita o al mood d’esperienza. Con pochi click, direttamente dal proprio smartphone, sarà possibile arricchire vacanze e weekend con attività ricreative che si svolgono all’aperto in piccoli gruppi e che coniugano sport, relax e natura.

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta