Il Primato Nazionale mensile in edicola

Perchè farsi tatuare le sopracciglia? Le risposte possono essere tantissime. Per essere belli, per sentirsi perfetti, questo è il motivo per cui lo fanno tante persone. Altre lo fanno per “tornare ad avere” sopracciglia. Ci sono malattie come l’alopecia, il cancro, o le cure per il cancro che portano alla caduta dei capelli e delle sopracciglia. Senza sopracciglia un viso ha molta meno espressività. Non tutti sanno accettarlo.



Ci sono poi le persone che non riescono in alcun modo a tenere in ordine le loro sopracciglia. Troppo folte, poco folte, con i peli che crescono in modo sparso e arruffato … anche per loro è necessario “ricreare le sopracciglia”, a meno di non voler passare il resto della vita con la pinzetta in mano. E un tatuaggio, che è per sempre, regala perfezione eterna.

Un tatuaggio per sopracciglia perfette sempre

Se la crescita dei peli può cambiare nel tempo, rendendo un sopracciglio sempre bisognoso di cure, un sopracciglio disegnato sulla pelle non cambierà mai. Dunque può essere perfetto sempre. Un tatuaggio alle sopracciglia  (definizione su https://www.tonibelfatto.it/sopracciglia-tatuate)significa posare per sempre ceretta e pinzetta e avere un problema in meno nella vita. Proprio perché permanente, il tatuaggio aiuta le persone prive di sopracciglia a ritrovare un viso perfetto.

Questo tipo di tattoo, eseguito da tatuatori ed estetisti specializzati, non ha nulla di diverso, rispetto a un tatuaggio normale. Si usa una penna con ago che inietta sotto la pelle una certa quantità di pigmento, in profondità,  dopo essersi accordati con il / la cliente sul disegno da realizzare. O sulla forma, in questo caso. Come avviene per altri tattoo, prima si esegue un disegno guida sul sopracciglio con le matite. Poi si passa alle incisioni e infine alle cure che per qualche giorno “coccoleranno” la pelle irritata dall’ago.

Risultati del tatuaggio

Il risultato finale sarà il sopracciglio perfetto che volevate. Che sia ad arco rialzato, o un po’ aggrottato, definito alle estremità o appena più corposo … quello sarà per sempre. Anche per questo è bene essere decisi. Dopo non si può cambiare idea. Il sopracciglio tatuato non avrà mai più bisogno di ritocchi – tranne una ripassata al colore dopo un mese dal primo trattamento – e eliminerà per sempre il problema del trucco e delle “sfoltite” periodiche.

Tutto questo comunque ha un suo costo: sia economico – tra le 200 e le 400 Euro (a volte anche 500) – sia fisico. Si deve un po’ soffrire, perché il dolore c’è anche se tollerabilissimo. Ma entrambi gli ostacoli sono una tantum, perché una volta ottenuto il risultato finale non dovrete più ripeterli.

Pro e contro

Premesso che bisogna informarsi sempre col proprio medico prima di fare un tatuaggio qualsiasi, è bene ricordare che non tutti sono adatti a un tatuaggio. Alcune persone – soggetti allergici, o con problemi di fegato, diabete, dermatiti, psoriasi – possono ricevere gravi danni da questo trattamento. Se prendete certi tipi di farmaci o siete sotto radio o chemioterapia non dovreste affrontare il tatuaggio finché è ancora attivo il trattamento medico. Non fatelo se siete incinte o state allattando.

Se però siete sani e potete sottoporvi all’operazione, fatelo liberamente.  In cambio otterrete una perfezione del viso che durerà praticamente in eterno. Sebbene man mano che le cellule dell’epidermide si sfoltiscono ogni tattoo tenda a scolorire, ciò avviene dopo anni dalla prima incisione. E dunque il punto a favore di questo metdo è che le sopracciglia saranno bellissime per sempre. Questo significa notevole risparmio di tempo – quando vi truccherete – di denaro, perché non vi servirà l’estetista per questo, e una ritrovata autostima per tutta la vita.



La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta