Il Primato Nazionale mensile in edicola

Non esistono due giardini esattamente uguali: qualsiasi proprietario di casa ti dirà che un giardino è unico come la persona che lo cura.
Quando si tratta di scegliere un sistema di irrigazione da giardino, ci sono numerosi fattori da considerare e ti domanderai: quale tipo di sistema di irrigazione del giardino aiuterà le tue piante a prosperare?
Ecco una breve guida per aiutarti a fare la scelta migliore.



Irrigazione del giardino

L’irrigazione efficiente è forse la sfida più grande per chi fa giardinaggio. Portare la giusta quantità di acqua alle tue piante è importante, ma devi anche farlo in un modo che incoraggi un uso economico dell’acqua.
Alcuni sistemi di irrigazione sono migliori di altri quando si tratta di efficienza.

Ti suggeriamo di iniziare ponendoti una serie di domande importanti prima di decidere quale sistema di irrigazione è il migliore per te:

  • Quali sono le esigenze di irrigazione delle vostre varietà vegetali? Piante diverse hanno requisiti diversi e devi sapere in che modo ogni pianta influisce sull’intero schema di irrigazione.
  • Quali limitazioni sono imposte dal tuo clima? Ovviamente, se vivi in un ambiente caldo e arido, saranno necessarie annaffiature più frequenti.
  • Quanta pioggia puoi aspettarti? Questo ti aiuterà a determinare quanta irrigazione dovrai fare ogni anno.
  • E l’esposizione al sole e all’ombra? Le aree esposte alla luce diretta del sole richiedono un volume d’acqua maggiore, mentre le aree ombreggiate possono essere facilmente inondate e soggette a problemi di salute delle piante.
  • Il tuo terreno è in pendenza? I giardini sono raramente piantati su un terreno perfettamente pianeggiante, quindi è necessario capire come la pendenza influisce sul deflusso.

Conoscere le risposte a tutte queste domande ti metterà in una posizione migliore per scegliere il giusto sistema di irrigazione del giardino.

I sistemi di irrigazione più comuni per il tuo giardino

Dopo aver risposto alle domande che abbiamo riportato sopra, è tempo di pensare al miglior sistema di irrigazione del giardino per le tue piante.
Ci sono diverse scelte comuni. Ognuno ha i suoi vantaggi e svantaggi.

I sistemi di irrigazione interrati richiedono un’installazione precisa e una manutenzione regolare. Questi tipi di sistemi di irrigazione del giardino possono essere più costosi di altri da installare e mantenere, ma possono essere una buona opzione per i proprietari di case che non hanno molto tempo per gestire attivamente il loro paesaggio.

Una scelta più popolare per il giardiniere “domestico” è un sistema di tubi flessibili o un sistema di tubi sprinkler. Queste opzioni sono più convenienti e ti consentono di assumere un ruolo proattivo nel modo in cui il tuo giardino viene annaffiato.

I tubi Soaker sono realizzati in un materiale poroso che consente all’acqua di fuoriuscire a intervalli regolari lungo la lunghezza del tubo. Con molte dimensioni di tubi disponibili, puoi personalizzare la disposizione dei tuoi tubi flessibili senza disturbare la disposizione delle tue piante. Permettono inoltre all’acqua di disperdersi in modo uniforme in modo che tutte le piante ottengano l’umidità di cui hanno bisogno.

I sistemi di tubi sprinkler raggiungono lo stesso obiettivo in modo diverso. L’acqua viene spruzzata dal tubo verso l’alto. Questo può essere utile, ma devi fare attenzione che l’umidità in eccesso non rimanga sulle foglie delle tue piante.

Una cosa grandiosa di entrambe queste opzioni è che non richiedono un’installazione speciale. Basta collegarli al rubinetto dell’acqua, posizionarli e consentire al tubo di fare il duro lavoro.

Infine, i sistemi di irrigazione a goccia funzionano in modo simile ai tubi flessibili in quanto possono essere avvolti in qualsiasi modello, ma sono migliori per coloro che hanno un giardino ampio e simmetrico.
Questi possono essere uno dei migliori sistemi di irrigazione per un grande orto ben organizzato in lunghe file, perché forniscono un’irrigazione precisa.

A differenza di un tubo flessibile, dove l’acqua piange lungo l’intera lunghezza del tubo, un tubo antigoccia emette acqua solo dove si posizionano i connettori antigoccia, rendendolo altamente consapevole dell’acqua.

Sta diventando più comune per i giardinieri utilizzare aiuole e contenitori rialzati per le loro piante. Quando si tratta di un letto rialzato, un tubo flessibile sarà probabilmente la scelta migliore.

Un tubo flessibile può essere infilato attraverso la base delle piante nell’aiuola rialzata. Può essere facilmente tenuto nascosto e non toglie nulla alla bellezza della disposizione del giardino. Una volta posizionato, un tubo flessibile non deve essere spostato. Otterrai anche una copertura migliore e meno sprechi rispetto a un irrigatore.

Informati sull’irrigazione efficiente

La maggior parte dei giardinieri probabilmente ti direbbe che un’irrigazione adeguata è in parti uguali arte e scienza.
Probabilmente dovrai sperimentare diversi metodi prima di decidere quale è il migliore per il tuo giardino.

Pensa anche a un’irrigazione efficiente ponendo domande al tuo fornitore di tubi da giardino.
Questa può essere un’ottima fonte di informazioni che migliorerà la tua esperienza di giardinaggio domestico.
Sì, è possibile ottenere un’irrigazione efficace e ridurre il tempo necessario per mantenere le tue piante belle.

Per saperne di più puoi informarti sul sito Elettrotecnica Agostini.



La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta