Anche in Italia ormai è in atto una vera e propria rivoluzione digitale, che sta investendo in questi ultimi anni tutto il mondo produttivo. La fabbrica del futuro deve accogliere le innovazioni del presente, diventando sostanzialmente più tecnologica ed automatizzata. Si tratta di un processo necessario, non solo per evolvere ed aumentare la produttività ma anche per poter competere con le altre realtà. Nel campo nella lavorazione delle materie plastiche, un grande esempio in tal senso è rappresentato da Bausano & Figli S.p.a..

La storica azienda torinese, leader nella progettazione e produzione di linee di estrusione per la lavorazione delle materie plastiche, ha intrapreso ormai da qualche anno la strada della digitalizzazione. Ad oggi, Bausano rappresenta un vero e proprio punto di riferimento per tutte quelle industrie orientate al futuro, che intendono implementare i sistemi produttivi con tecnologie all’avanguardia.

Le linee di estrusione di Bausano: modernità ed efficienza

Le ultime linee di estrusione di Bausano hanno subito, nel corso degli anni, continue evoluzioni che le hanno portate ad essere sempre moderne ed efficienti, al passo con i tempi. La prima grande innovazione in tal senso è avvenuta parecchi anni, fa: nel 1982 per l’esattezza, con l’introduzione del sistema Multidrive, brevettato proprio dall’azienda. Si tratta di un sistema di trasmissione rivoluzionario, che distribuisce il movimento su 4 punti differenti e questo consente di ridurre le sollecitazioni di coppia, aumentando la durata degli alberi e dei riduttori. Grazie al sistema Multidrive l’estrusore risulta più affidabile e duraturo, ma anche più efficiente.

Le linee di estrusione di Bausano non si distinguono solo per questo dettaglio però. Sono diverse le tecnologie rivoluzionarie di cui sono dotate e tra queste vale la pena ricordare anche lo Smart Energy System. Questo sfrutta il principio dell’induzione elettromagnetica per il riscaldamento del cilindro, che dunque viene riscaldato senza contatto. Un dettaglio che fa una grandissima differenza, in quanto consente di ottenere maggiori prestazioni, ridurre l’usura dei vari componenti e tagliare i consumi energetici fino al 35%. Oggi più che mai, lo Smart Energy System rappresenta un’innovazione fondamentale per l’industria 4.0.

Orquestra: l’IIoT Data Manager di Bausano per l’Industry 4.0

Bausano è in grado di offrire oggi ai propri clienti anche Orquestra: un sistema di controllo centralizzato che si inserisce perfettamente nel mondo dell’industria 4.0. Il suo obiettivo è infatti quello di integrare tutti i componenti dell’impianto di estrusione, mediante tecnologie di ultimissima generazione. Possiamo considerare Orquestra come la massima espressione della rivoluzione digitale applicata al settore della lavorazione delle materie plastiche. Connettendo tutte le macchine e sfruttando l’intelligenza artificiale infatti, i vantaggi che ne derivano sono innegabili e nel prossimo futuro sarà impossibile non sfruttare risorse tecnologiche come questa.

Orquestra consente anche di effettuare la cosiddetta manutenzione predittiva, aumentando di conseguenza la produttività degli estrusori, prevenendo il rischio di guasti alle macchine ed allungandone anche la vita. Il tutto, con un sistema di gestione da remoto che consente agli operatori stessi di sperimentare un grande risparmio di tempo e fatica.

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta