Per mettere alla prova la tu manualità e creatività, puoi cimentarti con piccoli lavoretti fai da te. Puoi creare degli oggetti utili nella vita di tutti i giorni, decorazioni per la casa oppure giochi per i bambini. Se vuoi dedicarti un po’ al fai da te nel tuo tempo libero, ecco alcune facili idee che puoi creare da te.

1. La lavagna organizzativa

Torna sempre utile in cucina o in spazi dedicati al lavoro una sorta di lavagna organizzativa dove appuntare tutto quello da tenere a mente come appuntamenti e incontri vari. puoi usarla per scrivere la lista della spesa e appendere fotografie. Ci sono tanti modi per farla e tutto dipende dalle tue esigenze. Potresti pensare di prendere al negozio di bricolage un pannello metallico forato e appenderlo dove ti è comodo. Aggiungi poi calamite, mollette, post- it, spago colorato, pennarelli e formati di carta e cartoncini di tutti i tipi per scrivere tutto quello che ti serve. Su un gancetto sistema il calendario che è indispensabile.

2. Il Tangram

Chi da piccolo non ha mai giocato con il Tangram? È uno di quei lavoretti che si possono fare in poco tempo e con materiale low cost. Ti basta avere a portata di mano un bel cartoncino, taglierino e colori acrilici. Puoi anche usare delle semplici forbici ma il taglio con uno strumento come il taglierino risulta più preciso. Da un quadrato devi ricavare le varie forme cioè triangoli, rombi e parallelepipedi. Se controlli online, è davvero un attimo disegnare le varie forme. Una volta tagliate, colorale con gli acrilici e il gioco è fatto!

3. La ghirlanda da appendere alla porta

È uno di quei lavoretti stagionali che rinnovi in base al calendario. In fioreria acquista una ghirlanda di rami intrecciati e poi con il tempo la abbellisci. In autunno userai foglie secche e castagne mentre per Natele ci vogliono decorazioni a tema. Con l’arrivo della primavera puoi usare fiori come i tulipani.

4. I portacandele decorati

Se sei alla ricerca di altro piccolo lavoretto creativo da fare nel tuo tempo libero, puoi sbizzarrirti con i portacandele. Con dei semplicissimi contenitori trasparenti e un po’ di colla a caldo, puoi fare davvero di tutto. Puoi addirittura usare dei vasetti vuoti delle conserve per fare i tuoi portacandele. Prova rivestire i vasetti con stecche di cannella o rametti e aggiungi poi un nastrino o dello spago. Anche della carta colorata dà un ottimo effetto.

5. Il gioco della dama

Se sei appassionata di bricolage, puoi fare davvero di tutto; basta solo qualche idea originale e un po’ di manualità. Con i tappi delle bottiglie puoi creare tanti giochi per i bambini, come per esempio la dama e il tris. Prendi un pannello, disegna il tavolo da gioco e poi non devi far altro che colorare i tappi di due colori diversi utilizzando vernice spray, sull’altro alto, tira le righe per tris. Stavolta i tappi dovranno avere disegnato sopra una X oppure la O.

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta