Nel mondo dello sci, le proposte a marchio Head sono senza dubbio tra le più apprezzate dagli appassionati. Non stupisce, quindi, come attualmente il brand stia registrando un importante incremento di vendite in vista della nuova stagione invernale.



In particolare, il trend positivo riguarda soprattutto la rete, dove rivolgendosi ad appositi siti specializzati, è possibile beneficiare di un’esperienza d’acquisto rapida e veloce, grazie all’ampia varietà di prodotti a disposizione e alle schede tecniche che ne illustrano ogni dettaglio.

A questo proposito, tra i migliori e-commerce del settore si inserisce per esempio Botteroski, che all’interno del suo catalogo propone anche tanti sci marca Head tra cui scegliere, tutti caratterizzati da prezzi concorrenziali con cui risparmiare sulla spesa finale.

Come scegliere gli sci Head più adatti alle proprie esigenze

Gli sci a marchio Head sono realizzati con cura e metodi artigianali che ne garantiscono resistenza, performances e comfort sotto ogni punto di vista. In fase di scelta, comunque, occorre distinguere tra tipologie diverse di dispositivi che possono determinare non solo un uso più o meno professionale ma anche tipi di uso differente.

Tra i più gettonati, in tal senso, vi sono gli sci All-Mountain che, proprio come suggerisce il nome, si adeguano a tutti gli usi grazie anche a una superficie maggiormente sviluppata in larghezza. Si tratta di un modello che al principiante può essere utile a comprendere meglio in quale modo predilige sciare, mentre allo sciatore più navigato ad affrontare discese più impervie o più dolci a seconda del percorso.

Gli Alpine Touring, invece, agevolano indistintamente sia le salite che le discese e hanno un peso e una lunghezza diversi secondo il tipo di neve che si sta affrontando, se più farinosa o compatta e profonda. Diverso è il discorso per gli sci Big Mountain, che si presentano meno elastici al fine di affrontare discese ove si guadagna fin da subito una velocità notevole: per questo, uno dei materiali che si usa più spesso è una lega metallica complessa che si adegua ai vari terreni.

Per la neve fresca possono essere perfetti gli Sci Powder, molto più larghi e incurvati sulla punta di quelli classici, mentre quelli adatti alle donne, gli Woman-Specific, sono più leggeri e corti per compensare il diverso baricentro.

Per scegliere la corretta lunghezza degli sci, però, bisogna anche tenere presente il rapporto con la propria altezza e verificare sempre la guida associata a portali completi come quello citato: di solito, gli sci possono essere più corti rispetto all’altezza per avere performances più dinamiche o leggermente più lunghi al fine di affrontare meglio talune discese.

Non solo sci: caratteristiche di caschi e scarponi Head

Gli sci a marchio Head possono quindi avere lunghezze e caratteristiche differenti ma anche attacchi diversificati per la tipologia di scarpone che s’indossa: il fine ultimo, ovviamente, è nella stabilità del piede che dovrà essere ben saldo e assicurato allo sci ma anche abbastanza sensibile da “sentire” lo sci per direzionarlo senza problemi.

Il grip sulla neve risulta sempre adeguato se il modello è quello corretto: vi sono modelli adeguati a discese più lineari, oppure a curve nette, al freestyle o alla sciata su pista.

Ovviamente, per ovviare a ogni specifica esigenza, anche i complementi rivestono la loro fondamentale importanza: per questo, Head propone anche una gamma completa di caschi integrali o parziali, bastoni da sci per coadiuvare l’arrampicata o darsi la giusta spinta e, naturalmente, scarponi di alta qualità da abbinare al proprio paio di sci. Infine, è anche possibile completare il proprio outfit con abbigliamento tecnico adeguato alle basse temperature senza mai dimenticare lo stile anche in pista.

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

Commenta