Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 29 giu – Alla fine il sorpasso è avvenuto: Fratelli d’Italia ha messo il turbo ed è diventato primo partito. È quanto emerge dal sondaggio commissionato dal Tg di La7 all’istituto Swg. E, ovviamente, è toccato al direttore Enrico Mentana incoronare Giorgia Meloni regina della politica italiana. Stando a questa clamorosa rilevazione, infatti, Fdi ha scavalcato tutti attestandosi al 20,7% delle preferenze, guadagnando in una settimana lo 0,2%. In questo modo, il partito della Meloni ha superato la Lega di Salvini, che si ferma poco sotto, al 20,3%, dopo una perdita dello 0,3%.



Centrodestra vicino alla maggioranza assoluta

Continua così la travolgente ascesa di Fratelli d’Italia che, in un solo mese, ha prima scavalcato il Partito democratico e, ora, ha addirittura tolto alla Lega la palma di primo partito della nazione. E lo stesso Pd, attualmente, rimane impantanato al 18,8%, praticamente gli stessi (deludenti) numeri raccolti alle Politiche del 2018. La cura Letta, insomma, non ha funzionato. Con un M5S (16,6%) in cronica difficoltà, vista anche la faida interna Conte-Grillo, i giallofucsia si fermerebbero a un misero 35,4%. Niente di paragonabile al centrodestra, che si attesta al 48% dei consensi, a un passo dalla maggioranza assoluta. In pratica, se si votasse oggi, non ci sarebbe partita.

sondaggio Fratelli d'Italia primo partito

A chi fa più paura Fratelli d’Italia primo partito?

Tuttavia, Fratelli d’Italia primo partito è un problema non tanto per il centrosinistra, quanto paradossalmente per il centrodestra. Secondo le regole della coalizione, infatti, il partito che prende più voti è anche quello che potrà esprimere il premier. Nel 2018 la Lega riuscì a superare Forza Italia, il che portò all’incoronazione di Salvini a nuovo leader del centrodestra, con tanti saluti a Berlusconi. Ma ora, appunto, il segretario leghista rischia di essere detronizzato dalla scalpitante Meloni. Naturalmente, i sondaggi non sono voti: la strada per le elezioni è ancora lunga. Ma c’è da scommettere che la partita non riguarderà solo le due coalizioni: mai come adesso la lotta interna può valere Palazzo Chigi.

Gabriele Costa



La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

  1. Appunto è un sondaggio, di Mentana x giunta.
    Un sondaggio non vuol dire voti. E le regionali lo hanno dimostrato. Puglia, In primis.
    Mi sembra strano che se il sondaggio “premia” il fantomatico partito di conte si dice subito :è solo un sondaggio, che non vuol dire un patrimonio di voti. Però ci si esalta se il sondaggio su Meloni vs Salvini supera 0,4

Commenta