Il Primato Nazionale mensile in edicola

Parigi, 23 mar – Ha prima ferito un agente a colpi di pistola a Carcassonne, mentre faceva jogging con tre colleghi. Adesso un terrorista di cui non si conosce ancora l’identità ha preso in ostaggio alcune persone all’interno di un supermercato, sempre nel sud della Francia, a Trèbes, in Occitania.
Il sequestratore ha affermato di appartenere all’Isis, ha fatto sapere la Procura del luogo. La polizia intanto ha isolato la zona e la prefettura invita a non avvicinarsi. Proprio in questi minuti sarebbe in corso un blitz della polizia francese per neutralizzare l’attentatore.
12.30  Il sequestratore ha ucciso il macellaio del negozio e un’altra persona sarebbe in gravi condizioni. Gli altri ostaggi sarebbero riusciti ad uscire dal supermercato dopo l’intervento della polizia.
14.15: Il terrorista, già noto alle forze dell’ordine, è marocchino o di origini marocchine. Avrebbe ucciso almeno due ostaggi dopo aver urlato “sono dell’Isis”. L’uomo, ancora asserragliato all’interno del supermercato con altri ostaggi, ha chiesto la liberazione del terrorista Salah Abdeslam, l’unico superstite degli attentati di Parigi del 13 novembre 2015 e attualmente incarcerato.
di Redazione

Sangue di Enea Ritter

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

  1. ….mondezza inviata dal governo di marocchini…svuotano le loro carceri e se ne liberano spedendoli in Europa…

Commenta