Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 8 sett – Manca meno di una settimana dall’inizio della scuola in quasi tutta Italia, ma già i disagi relativi a green pass e sicurezza sono molti: Anief (associazione nazionale insegnanti e formazione) e Sisa (sindacato indipendente scuola e ambiente) hanno indetto immediatamente uno sciopero di tutto il personale scolastico iscritto per il 13 settembre.



Scuola, sciopero per il green pass ma non solo

L’Anief ha deciso di scioperare a chiare lettere contro “l’introduzione dell’obbligo per il personale scolastico della certificazione verde Covid-19”  ma non solo: lo sciopero è indetto anche per “l’assenza di provvedimenti per la significativa riduzione del numero di alunni per classe, l’indennità di rischio Covid per il personale scolastico in presenza, la mancata trasformazione dell’organico aggiuntivo docenti e ATA in organico di diritto, la stabilizazione e infine la conferma nei ruoli dei diplomati magistrali”. Il green passo costituisce insomma l’ennesima preoccupazione a fronte di altre mille che affliggono la scuola italiana. Sisa, invece chiama ad una maggiore volontà e “impegno per l’ambiente e per il clima, per la costruzione di una scuola aperta e partecipata”.

Black Brain

Gli istituti impreparati

Dunque la scuola ancora non è iniziata in Italia ma le due associazioni già i 13 settembre non permetteranno di garantire il regolare svolgimento delle agognate lezioni in presenza.S Sono molti gli istituti e i complessi scolastici che non hanno ancora ricevuto chiare istruzioni sull’applicazione del green pass e le regole affiliate. RomaToday, ad esempio, riporta la circolare inviata ai genitori dell’IC Raffaello, zona Tuscolano “non è possibile fare previsioni attendibili sull’adesione allo sciopero e sui servizi che la scuola potrà garantire” dunque “l’ingresso nell’edificio scolastico sarà consentito ai minori solo se potranno essere assicurati la vigilanza e la presenza in servizio dei docenti”.

Ilaria Paoletti

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

Commenta