La tecnologia digitale si distingue da altri settori per un semplice aspetto pratico: cambia in continuazione assecondando spesso in modo naturale, l’approccio da parte degli utenti, con esperti e programmatori che tengono il passo come meglio possono, visto che quello che era giusto ieri potrebbe non funzionare alla perfezione oggi o domani. Durante questi ultimi anni in particolare abbiamo assistito a un fenomeno del tutto nuovo che riguarda la distanza e il confine netto tra l’obsolescenza programmata degli hardware e il trionfo delle idee dei software più sofisticati e semplici da utilizzare. Non è un caso se alcune delle principali società che sviluppano hardware hanno annunciato che per quanto riguarda i giochi ci saranno presto delle importanti novità. Non è certo difficile intuire quali possano essere visto il trend che già dal 2016 mostra più longevità e durata: i dispositivi mobili sostituiranno in modo quasi definitivo PC fisso e console, almeno in tema di giochi online e browser games. Lo sostiene Yves Guillemot, responsabile di marketing e strategia di Ubisoft, una delle principali aziende specializzate in sviluppo software di gioco, il quale ha affermato che in tempi piuttosto stretti la console verrà completamente dimenticata e messa da parte, a favore di nuovi smartphone e tablet, pensati per dare maggiore performabilità ai giochi di tutti i tipi. Così passiamo dal gaming al gambling, dove già da un pezzo si sta discutendo circa la sicurezza e l’utilizzo di dispositivi mobili: anche in questo caso i dati parlano molto chiaro. Sono ormai circa tre anni e mezzo che i giochi da casinò girano al meglio su ogni tipo di dispositivo, e questo aspetto andrà a migliorare e a creare una vera linea di demarcazione da qui al 2020, quando secondo gli esperti tutti gli utenti utilizzeranno esclusivamente e primariamente lo smartphone, ritenendolo più pratico, performante e addirittura più sicuro. Non è un caso se molti utenti, rilasciando il proprio feed hanno affermato che si sentono a loro agio e che trovano sicuro accedere direttamente da smartphone.

Ci sono naturalmente alcune accortezze che bisogna seguire, come il blocco del telefono, il sistema di password e la tracciabilità tramite i più moderni sistemi di geo-localizzazione, ma aldilà di questi aspetti, l’uso delle app di gioco per i casinò digitali significa in pratica una maggiore spinta in avanti a livello tecnologico. Con le slot di Starcasinò abbiamo la possibilità di testare già da subito questo tipo di gioco, che può essere comodamente praticato anche da smartphone che se vedi la pagina relativa ai giochi si intuisce come mai sia lo strumento più utilizzato negli ultimi 24 mesi per quanto riguarda gli appassionati di gioco d’azzardo in Italia e nel resto d’Europa. Sappiamo bene come gli utenti italiani non rinunciano all’utilizzo del proprio smartphone, diventato lo strumento fondamentale nella vita di molti internauti. Fino a qualche anno fa il gioco online, e in particolare quello dei casinò digitali era un’esclusiva degli utenti che vi accedevano dal proprio PC fisso o dal laptop, in particolare durante la fase di pokermania che aveva coinvolto un numero piuttosto elevato di giocatori e di persone appassionati di gambling. Le statistiche però dimostrano come oggi si sia verificata una vera e propria inversione di tendenza che premia i giochi mordi e fuggi come le slot, le roulette e i videopoker, con la tecnologia mobile che ha svolto un ruolo primario ed essenziale, per questo cambio di rotta.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here