ss-barletta-calcio-logoBarletta, 19 feb – Il Barletta calcio è in mano al capo ultras, Donato Fanelli, appartenente al ‘Gruppo erotico 1987′. Nella giornata decisiva per le sorti del club, quella del 16 febbraio, data in cui scadeva il termine per far fronte ai pagamenti delle mensilità di novembre e dicembre, si è assistito ad un fenomeno inusuale nel calcio italiano: il mancato adempimento degli arretrati ha spinto i tifosi alla mobilitazione per provare a salvare il club.

Vista la situazione molto complicata in cui versa la squadra che attualmente milita in Lega Pro, infatti, gli ultras hanno deciso di chiedere le dimissioni del presidente Perpignano. Successivamente, un gruppo di sostenitori ha accompagnato Perpignano in uno studio notarile della città nel quale, dopo un’ora di colloqui, il patron ha affidato agli ultras la procura a vendere.

Il club ha poi comunicato ufficialmente la decisione del presidente di lasciare e di cedere le quote della società: “Il Presidente Perpignano ha deciso, dopo un lungo confronto con i tifosi, di cedere le quote della società. Tale procedura è sancita tramite atto notarile. Tale procura è a vendere e il sig. Perpignano, al momento, resta Amministratore Unico della società”.

I tifosi hanno così sei mesi di tempo per trovare un compratore disposto a prendere in mano le sorti della società per evitare che il Barletta, dal prossimo campionato, riparta dall’Eccellenza, nonostante l’ottimo stato di forma della squadra, imbattuta da ben 11 giornate. Nelle ultime ore, inoltre, anche il direttore generale Damato ha deciso di lasciare la squadra. A breve, ci sarà il deferimento da parte della Procura Federale e successivamente, verranno comminati punti di penalizzazione in classifica. La salvezza sul campo non dovrebbe essere a rischio, ma le sorti della squadra a partire dalla prossima stagione restano un rebus.

Renato Montagnolo

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità del Primato Nazionale?
Iscriviti alla nostra newsletter.

Anche noi odiamo lo spam. Ti potrai disiscrivere in qualsiasi momento.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here