Probabili formazioni Juventus-AtalantaTorino, 20 feb – La Juventus dopo il passo falso con il Cesena è pronta a riprendere la sua marcia verso il quarto scudetto di fila. Sulla strada l’ostacolo Atalanta di Colantuono, reduce dalla batosta ricevuta a domicilio dall’Inter, che non riesce a battere i bianconeri da 14 anni, ultima vittoria 3 febbraio 2001, 2-1, all’Atleti Azzurri d’Italia.

La vecchia signora non dovrà farsi distrarre dalle sirene Champions League, martedì sera di scena con il Borussia Dortmund, e non potrà contare sulla grinta di Vidal che oltre ad una infiammazione al tendine dell’adduttore sinistro, nei giorni scorsi, ha discusso con Allegri vivacemente e per questo motivo niente convocazione. In attacco a sorpresa Llorente dal 1′ al posto del giovane spagnolo, in rampa di lancio, Morata. Per i nerazzurri ballottaggio in mediana tra due dei piedi più fini del calcio italiano, Baselli-Cigarini.

Probabili formazioni Juventus-Atalanta, venerdì 20 febbraio ore 20:45

Juventus: 1° posizione in classifica con 54 punti, 49 goal fatti, 12 subiti. Formazione (4-3-1-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini, Padoin; Marchisio, Pirlo, Pogba; Pereyra; Tevez, Llorente. A disposizione: Storari, Rubinho, Lichtsteiner, De Ceglie, Barzagli, Ogbonna, Evra, Sturaro, Pepe, Coman, Morata, Matri. Allenatore: Allegri.

Atalanta: 17° posizione in classifica con 23 punti, 20 goal fatti, 33 subiti. Formazione (4-4-1-1): Sportiello; Bellini, A. Masiello, Stendardo, Del Grosso; Zappacosta, Cigarini, Migliaccio, D’Alessandro; Emanuelson; Denis. A disposizione: Avramov, Scaloni, Dramé, Grassi, Kresic, Baselli, Bianchi, Frezzolini, Boakye, Gomez. Allenatore: Colantuono.

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità del Primato Nazionale?
Iscriviti alla nostra newsletter.

Anche noi odiamo lo spam.
Ti potrai disiscrivere in qualsiasi momento.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here