Probabili formazioni Juventus-AtalantaTorino, 20 feb – La Juventus dopo il passo falso con il Cesena è pronta a riprendere la sua marcia verso il quarto scudetto di fila. Sulla strada l’ostacolo Atalanta di Colantuono, reduce dalla batosta ricevuta a domicilio dall’Inter, che non riesce a battere i bianconeri da 14 anni, ultima vittoria 3 febbraio 2001, 2-1, all’Atleti Azzurri d’Italia.

La vecchia signora non dovrà farsi distrarre dalle sirene Champions League, martedì sera di scena con il Borussia Dortmund, e non potrà contare sulla grinta di Vidal che oltre ad una infiammazione al tendine dell’adduttore sinistro, nei giorni scorsi, ha discusso con Allegri vivacemente e per questo motivo niente convocazione. In attacco a sorpresa Llorente dal 1′ al posto del giovane spagnolo, in rampa di lancio, Morata. Per i nerazzurri ballottaggio in mediana tra due dei piedi più fini del calcio italiano, Baselli-Cigarini.


Probabili formazioni Juventus-Atalanta, venerdì 20 febbraio ore 20:45

Juventus: 1° posizione in classifica con 54 punti, 49 goal fatti, 12 subiti. Formazione (4-3-1-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini, Padoin; Marchisio, Pirlo, Pogba; Pereyra; Tevez, Llorente. A disposizione: Storari, Rubinho, Lichtsteiner, De Ceglie, Barzagli, Ogbonna, Evra, Sturaro, Pepe, Coman, Morata, Matri. Allenatore: Allegri.

Atalanta: 17° posizione in classifica con 23 punti, 20 goal fatti, 33 subiti. Formazione (4-4-1-1): Sportiello; Bellini, A. Masiello, Stendardo, Del Grosso; Zappacosta, Cigarini, Migliaccio, D’Alessandro; Emanuelson; Denis. A disposizione: Avramov, Scaloni, Dramé, Grassi, Kresic, Baselli, Bianchi, Frezzolini, Boakye, Gomez. Allenatore: Colantuono.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here