Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 21 mar – Ricordate quando in un cineclub italiano venne proiettato al contrario – prima il secondo tempo e poi il primo – The Tree of Life, il soporifero “capolavoro” di Terrence Malick, e nessuno si accorse di nulla per una settimana? Al museo olandese di Arnhem è successa una cosa simile, stavolta però partendo da una burla intenzionale del team del network olandese LifeHuntersTv. Una stampa venduta da Ikea al prezzo di 10 euro è stata piazzata fra i quadri del museo e poi è stato chiesto agli esperti e ai visitatori un parere sull’opera. Ovviamente tutti si sono sbizzarriti nel trovare significati reconditi e tracce di genialità, arrivando a valutare l’opera più di 2 milioni di euro.

2 Commenti

Commenta