Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 7 apr – L’ex capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso, è stato dimesso oggi dall’ospendale San Raffaele. “Oggi sono stato dimesso dal San Raffaele. Ringrazio tutti i medici e gli infermieri, orgoglio del nostro Paese. Uomini e donne che combattono in prima linea contro il Covid-19 pagando troppo spesso in prima persona con contaminazione e a volte purtroppo anche con la vita”, ha scritto Bertolaso su Facebook. “Grazie per tutti i numerosi messaggi di affetto che mi avete inviato in questi giorni. Ora forza, c’è ancora tanto da fare. L’Italia ha bisogno dell’aiuto di tutti”, ha specificato l’ex capo della Protezione Civile.

Bertolaso, che dal 14 marzo ricopre l’incarico di consulente personale del presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana per fronteggiare l’emergenza, era risultato positivo al coronavirus lo scorso 24 marzo. “Guido Bertolaso sta bene e credo che oggi sia uscito dall’ospedale“, aveva annunciato oggi a Quarta Repubblica, su Rete4, il governatore lombardo Attilio Fontana. “Quando la nostra Unità di crisi ha detto non riusciamo più a trovare una soluzione alle persone che devono andare in rianimazione perché non ci sono più letti negli ospedali ho chiesto qual è l’idea e mi hanno detto bisognerebbe fare un ospedale dedicato solo alla rianimazione. Ho fatto un giro di telefonate, ho chiesto aiuto a Bertolaso, abbiamo realizzato questo capolavoro di altissima tecnologia. Oggi sono entrati i primi due pazienti”, ha detto Fontana.

Alessandro Della Guglia

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

Commenta